alpadesa
  
Flash news:   Idea Atripalda raccoglie proposte e segnalazioni per migliorare la Città Gestione del personale a Palazzo di città, il gruppo consiliare d’opposizione Noi Atripalda all’attacco. Fabiola Scioscia: “incompetenza e superficialità” Domenico Airoma a capo della procura della Repubblica di Avellino Riapertura scuole in Campania, il Tar ordina: Primaria in classe da domani Stufa a Gpl prende fuoco ad Atripalda, i Vigili del fuoco evitano il peggio Vallone Testa e Fosso Orto di Preti, la Giunta Spagnuolo fissa gli impegni di spesa per i due progetti di riqualificazione e risanamento idrogeologico ad Atripalda Coronavirus, un nuovo contagiato ad Atripalda Il derby campano con la Cavese è dei lupi Biblioteca comunale ancora chiusa, “Idea Atripalda” incalza l’Amministrazione Spagnuolo Caccia ai contribuenti morosi di Imu, Tari e altre tasse comunali ad Atripalda

A soli undici anni Doriel Giliberti nella scuola di ballo del San Carlo di Napoli

Pubblicato in data: 12/4/2016 alle ore:08:21 • Categoria: Cultura

Doriel GilibertiA soli undici anni la piccola Doriel Giliberti ammessa alla scuola di ballo del Teatro San Carlo di Napoli.  Su 62 candidate, provenienti da ogni parte d’Italia, la giovane allieva avellinese è stata selezionata  tra le dieci componenti che entreranno a far parte da settembre del corpo di ballo del Massimo napoletano.
Un riconoscimento che premia gli anni di studio segnati da tanta dedizione, impegno e passione  per un’arte e una disciplina che si esprime con il movimento del corpo.
L’ammissione segue quella già conseguita nell’anno accademico 2013/14 al Corso di propedeutica sempre del Teatro San Carlo. Poi la delusione per l’esclusione che  l’ha motivata ancora di più tanto da farle superare la selezione nel 2014, con il massimo dei voti ed il conseguimento della borsa di studio, presso l’Accademia Napoletana della Danza di Mara Fusco. In questi due anni Doriel si è preparata con tenacia prima di riprovare le audizioni al Massimo napoletano. Un traguardo conseguito anche grazie ai consigli della maestra irpina Valentina Pirone direttrice della scuola Danza e Movimento.  Una passione coltivata sin da quando aveva 5 anni e che oggi la proietta  in ambito regionale. Al Teatro San Carlo Doriel farà infatti parte della Scuola di ballo. «Sono molto felice di esser rientrata a far parte del San Carlo perché la danza rappresenta la mia massima aspirazione  – racconta Doriel Giliberti – e quindi per me poter studiare lì rappresenta un grande traguardo».
Balletto Teatro San Carlo

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “A soli undici anni Doriel Giliberti nella scuola di ballo del San Carlo di Napoli”

  1. Nappo Carmela ha detto:

    Brava i miei complimenti a questa splendida ragazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *