domenica 14 luglio 2024
Flash news:   Dolore ad Atripalda per la scomparsa dell’ex consigliere Emilio Moschella: lunedì i funerali Due 30enni atripaldesi accusati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso: uno evita il processo  e l’altro viene condannato a 9 mesi di reclusione Maratona dles Dolomite, la prima volta del team Eco Evolution Bike Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” 49enne residente ad Atripalda rinviato a giudizio per maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minore Nuovi rinforzi per la sicurezza dell’Irpinia: 13 Carabinieri assegnati al Comando Provinciale di Avellino L’Us Avellino ingaggia il portiere Antony Iannarilli 45enne di Atripalda acquista un motocoltivatore su internet ma è una truffa  A Mongève Giuseppe Calabrese primo italiano a tagliare il traguardo

Due giovani di Venticano rubano al Centro Commerciale, denunciati dai Carabinieri

Pubblicato in data: 14/4/2016 alle ore:15:08 • Categoria: Cronaca

centro-commerciale-appiaI Carabinieri della Stazione di Atripalda, nel contesto di un servizio finalizzato principalmente alla prevenzione e repressione dei reati in danno di pubblici esercizi, hanno deferito in stato di libertà due giovani di Venticano, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato.

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In particolare, i militari della Stazione di Atripalda, a seguito di segnalazione pervenuta al 112 da parte di personale dipendente di un noto negozio d’abbigliamento ubicato nella Cittadina del Sabato, sono prontamente intervenuti presso quel centro commerciale.

Dopo gli opportuni accertamenti, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 19enne ed un 21enne, sorpresi nel tentativo di rubare vari capi di abbigliamento che avevano occultato nei loro zaini, previa rimozione dei dispositivi antitaccheggio effettuata all’interno dei camerini di prova.

All’atto del controllo, uno dei due malfattori metteva in atto un maldestro tentativo di fuga, venendo prontamente bloccato dai militari operanti.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *