- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Consiglio comunale, la mozione della minoranza a sostegno dei Carabinieri respinta dall’aula

Consiglio comunaleDi seguito la mozione delle minoranze (Udc, Fi, Psi e Piazza Grande) a sostegno dei Carabinieri respinta dal Consiglio comunale (8 voti a favore e 9 contrari):

Il Consiglio Comunale di Atripalda, preso atto dell’importante azione svolta quotidianamente dalla locale stazione dei Carabinieri, con significativi risultati in termini di contrasto ad azioni criminose ed illegali nei campi più diversi, nonchè in termini di tutela del territorio e dei cittadini atripaldesi;

ritenuto che il continuo evolversi delle attività di natura criminosa ed i tentativi, provenienti soprattutto dall’esterno, di insinuazione delle stesse nel tessuto sociale atripaldese, in presenza di una sempre più complessa e difficile realtà sociale ed economica, rendono necessario porre in essere ogni azione utile al rafforzamento delle attività di tutela e della legalità e del corretto vivere civile;
ritenuto che un ruolo importante nell’azione di contrasto e prevenzione di ogni tipo di illegalità e criminalità sia svolto anche dal senso di compattezza, collaborazione e condivisione tra le varie istituzioni, compreso quelle civile e di rappresentanza, che le stesse trasmettono ai cittadini;
ritenuto pertanto che il consiglio Comunale, in rappresentanza della Città di Atripalda, debba manifestare, con grande chiarezza, la propria condivisione dell’attività svolta dalla locale Stazione dei carabinieri;
in relazione a quanto premesso
esprime apprezzamento e pieno sostegno all’azione svolta con costanza ed incisività dalla locale stazione dei carabinieri, guidata dal maresciallo Costantino Cucciniello.
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: