- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Buon Primo Maggio del lavoro che non c’è per i giovani

Primo maggio 2016Buon Primo Maggio a chi ha un lavoro e a chi lotta per cercarne uno. A chi è morto di lavoro, a chi da sempre ha un lavoro precario, e a chi muore perché il lavoro l’ha perso o non l’ha mai avuto.
Sindacati in piazza oggi per le manifestazioni del Primo Maggio: cortei in molte città ed evento centrale che quest’anno si svolge a Genova.
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto una corona di fiori al monumento dedicato alle vittime sul lavoro, presso la sede centrale dell’Inail e ha sottolineato che: “Un paese che non riesce ad includere i giovani è un paese fermo. Un paese che esclude i giovani, o li in inserisce nel mondo del lavoro in modo precario, si condanna da solo”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: