- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Lavoratori logistica Capaldo, domani assemblea pubblica ad Avellino. La nota del deputato Sibilia (M5S): “subito una soluzione”

Vertenza Capaldo Spa, lavoratori UglRingrazio : “subito una soluzione”i lavoratori della logistica della Capaldo spa per avermi invitato a partecipare all’assemblea pubblica in programma venerdì 13 maggio alla quale, purtroppo, per impegni precedentemente assunti ed improcrastinabili non potrò essere presente” – così il deputato del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia, che aggiunge: “La vicenda che riguarda questi lavoratori è davvero preoccupante. I fatti denunciati dalle stesse maestranze e già oggetto di una interrogazione parlamentare a mia prima firma indirizzata lo scorso novembre al Ministro del Lavoro, ancora in attesa di risposta, sono gravi e andrebbero spiegati nelle sedi opportune e una volta per sempre”.
“Siamo stati al fianco dei lavoratori nel corso di altri momenti di protesta – continua il portavoce avellinese – ma dobbiamo constatare purtroppo che finora alle sollecitazioni di natura istituzionale e sindacale non è stato dato seguito. Eppure, se non ci sono profili controversi, non dovrebbero esserci difficoltà nel chiarire la situazione. Se, invece, ci sono elementi che potrebbero dar luogo a conflitti di interesse, allora la vicenda assume contorni oscuri che richiedono spiegazioni ed una soluzione definitiva che garantisca i diritti dei lavoratori. A tal fine stiamo acquisendo nuova documentazione perché non si tratta della solita vecchia battaglia di classe tra lavoratori e padrone, ma di un percorso di verità e giustizia che deve essere necessariamente intrapreso”.
“Credo che in questa vicenda che sta mortificando i tanti sacrifici fatti da uomini e donne, tutte le Istituzioni competenti debbano dare il loro concreto contributo per arrivare ad un chiarimento e porre in essere azioni di ripristino della legalità nei luoghi di lavoro e di tutela della dignità dei lavoratori” – conclude Sibilia.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: