alpadesa
  
Flash news:   “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi

Ciclismo, bella prestazione degli “Amatori della Bici” a Salerno e Matera

Pubblicato in data: 17/5/2016 alle ore:11:00 • Categoria: Ciclismo, Sport

De Pascale - BasileDomenica il ciclismo amatoriale del sud Italia si è suddiviso tra Matera e Salerno. Gli amanti delle lunghe distanze hanno optato per la città lucana dove si è svolta la Granfondo Città dei Sassi. La corsa, molto dura già sulla carta, è stata resa ancor più ardua dalle condizioni atmosferiche, a dir poco proibitive! Il tracciato reso viscido dalla pioggia ha visto tra i partecipanti l’alfiere del Circolo Amatori della Bici di Atripalda Ubaldo Acone che si è ben comportato tra gli oltre 800 partecipanti. Se in Basilicata pioveva, a Salerno il clima non è stato meno clemente. Il Trofeo Ugolino prevedeva 13 attraversamenti del circuito nella zona Arechi per complessivi 70 km. Il percorso reso scivoloso dalla pioggia ha visto numerose defezioni e ritiri. Il tracciato completamente pianeggiante, completato con una media di 41 km/h, ha favorito le doti del velocista Antonio Minichino che quest’anno sembra inarrestabile negli arrivi a gruppo compatto. Per il sodalizio atripaldese hanno partecipato Celestino Basile ed Antonio De Pascale, con quest’ultimo che è andato in premiazione raccogliendo un ottimo secondo posto di categoria. La settimana in corso è di fondamentale importanza per la squadra del presidente Amatucci perché precede la regina delle granfondo. La Novecolli di Cesenatico infatti anche quest’anno vedrà ai nastri di partenza per l’11 volta consecutiva, numerosissimi atleti in giallo fluo che lotteranno e suderanno sui colli romagnoli per tenere alta la bandiera dell’Irpinia!

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia

Gli sportivi in generale stanno vivendo questo periodo con la consapevolezza di un momento molto particolare causa covid-19. Ma è Read more

Coronavirus, saltano il Memorial “Rita Mazza” e il “Torneo Calcistico Stracittadino”

“Quest’anno è la seconda manifestazione che sono costretto a non poter far disputare – così esordisce il deux-machina Generoso Tirone, Read more

Ciclismo, Antonino Siconolfi atripaldese doc dell’A.S. “Civitas-ProfumeriaLucia”  

L’A.S.Civitas-Profumeria Lucia presenta Antonino Siconolfi, atripaldese doc, classe ‘87 per 176 cm di altezza e  86 chilogrammi, passista. Ha iniziato Read more

Ciclismo, la determinazione di Bruno Riccio dell’A.S. “Civitas-Profumeria Lucia“

Per diventare un ciclista bisogna avere passione, tenacia, una grande forza di volontàe e soprattutto avere le giuste motivazioni. La Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *