alpadesa
  
Flash news:   Amarezza di Gioso Tirone alla presentazione del libro sul decennale del “Torneo Calcistico Stracittadino di Atripalda”. Foto Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto

Due piazzette nel centro rinascono grazie all’impegno di tanti giovani. L’artista Carmine Tranchese: “è un successo”

Pubblicato in data: 18/5/2016 alle ore:08:45 • Categoria: Attualità, CulturaStampa Articolo

Piazzetta degli artistiDue piazzette nel centro della città rinascono grazie all’impegno di tanti giovani.
Due luoghi simbolo riqualificati dal degrado e dell’abbandono per favorire l’aggregazione e diventare centri di idee e cultura. Sono Piazzetta degli Artisti nel centro storico e quella adiacente la chiesa del Carmine in via Roma. Entrambe nei giorni scorsi sono state interessate da interventi di manutenzione.
Risplende Piazzetta degli Artisti grazie al lavoro dell’artista atripaldese Carmine Tranchese che con i ragazzi del Forum di Atripalda hanno rimosso dai muri le scritte frutto di atti vandalici.
Piazzetta degli artisti, frase sul muroE una delle frasi scelta proprio da Tranchese e realizzata con i giovani per abbellire le pareti dello spazio aperto ha ricevuto circa 20mila “mi piace” e migliaia di commenti sulla pagina Facebook di “Informazione Libera” dove  ne è stata postata una foto.  «In questa piazzetta  si dà asilo ai sognatori incalliti, ai viaggiatori stanchi, a chi ha scelto di perdersi e non è più tornato, a chi è naufrago nel mare della vita. Agli artisti d’ogni arte entra e racconta la tua storia» è la frase scritta di colore blu vergata sul muro bianco che ha riscosso un gradimento 2.0 notevole.
E l’artista atripaldese Carmine Tranchese, ideatore della piazzetta insieme ai giovani del Forum cittadino, ha ringraziato così: «. E’ stato un grande successo. E domani (oggi), se il tempo permette, inizieremo a riqualificare anche le panchine di piazza Garibaldi. E’ stato un bellissimo lavoro e una bellissima esperienza perché è partita dal basso e tutti insieme abbiamo lavorato per riqualificare un posto della nostra città importantissimo e anche quest’anno stiamo per fare lo stesso perché è grazie al lavoro collettivo e all’impegno civico che possiamo rialzarci e creare una nuova memoria».
La piazzetta di via Roma è stata invece adottata e riqualificata dall’associazione di giovani “Cambia-Menti” , sempre nell’ambito del progetto comunale “Adotta  un’aiuola”.  E qui ha preso vita il primo booksharing cittadino, presentato in occasione dell’evento letterario “Parole in sospeso -festival del lettore”. Sul muretto in marmo della piazzetta fa bella mostra di sé infatti una cassetta azzurra contenente libri per la lettura con il messaggio “Prendimi…Leggimi…Riportami”.
«L’evento è stato l’occasione – scrive il giovane presidente dell’associazione Luc a Guido Salomone – per  vivere e valorizzare una piccola, ma accogliente piazzetta, che purtroppo stava per aggiungersi alla lista del dimenticatoio atripaldese.  Sugli alberi della piazzetta installati dei “libri al buio”, semplici libri con la copertina nascosta e con poche parole per attirare i lettori. Raccolti dai soci, sono stati messi a disposizione della cittadinanza che cogliendoli dagli alberi può portarli con sé. Dopo la lettura si potranno riportare in piazzetta, dove potranno essere riconsegnati in nell’apposita cassetta azzurra, dove ognuno potrà prendere o donare il testo che preferisce».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Due piazzette nel centro rinascono grazie all’impegno di tanti giovani. L’artista Carmine Tranchese: “è un successo””

  1. ammiratore ha detto:

    grazie ragazzi, grazie carmine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *