alpadesa
  
domenica 19 gennaio 2020
Flash news:   I residenti di Alvanite si incontrano per discutere sullo stato di fatto delle abitazioni e sul degrado della contrada di Atripalda Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Guardando dentro e fuori di noi” il calendario testamento di Peppino Pennella La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Truffa all’Inps, false assunzioni ed evasione: cinque arresti a Benevento. Indagati anche ad Atripalda Omicidio De Cristoforo, Luigi Viesto condannato a dieci anni di reclusione Inquinamento ad Atripalda, l’attivista del M5s Federico Giliberti chiede centraline fisse per monitorare la qualità dell’aria Dolore e lacrime nel giorno dell’addio al docente, scrittore e poeta Goffredo Napoletano Da domani attivi tre nuovi autovelox sul raccordo Avellino-Salerno: uno in territorio Atripalda

Sidigas, prestazione super e serie riaperta. FOTO

Pubblicato in data: 23/5/2016 alle ore:11:00 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Scandone-Reggio gara 3 3La Sidigas vince e riapre di fatto la serie battendo Reggio Emilia 89-75 e portandosi 2-1 nella serie. I biancoverdi vincono grazie al protagonista più atteso James Nunnally. L’americano sfodera la prestazione da MVP che tutti aspettavano mettendo a segno 20 punti, 8 assist con 29 di valutazione. Buva, invece, realizza 21 punti con 22 di valutazione. Domani sera, martedì, si replica alle 20.45. Coreografia da mozzafiato quella organizzata  dagli Original Fans ad avvio gara con bandierine bianche e verdi in ogni settore del Paladelmauro.

Parte forte Reggio con Lavrinovic da tre, rispondono Acker e Cervi dall’area. Leunen da tre dalla lunga distanza, lo imitano De Nicolao e Lavrinovic (9-10). Due contropiedi di Reggio con Lavrinovic e Aradori, per i biancoverdi invece Leunen e Nunnally da tre (18-16). Kaukenas in penetrazione pareggia, Buva dalla lunetta fa 1/2, mentre Needham fa 2/2 e Della Valle appoggia al tabellone con la Sidigas a -3 alla fine del quarto (19-22).

Scandone-Reggio gara3 1Il centro croato subito da sotto imitato da Pini, mentre per la Grissin Bon Needam prima in area e Della Valle da tre, costringono Sacripanti al time out (23-29). Buva fa 4/4 ai liberi, lo imita Leunen che invece fa 2/2 e pareggia (29-29). Nunnally dalla lunga distanza da il vantaggio ai biancoverdi, mentre i biancorossi segnano con Kaukenas in penetrazione (36-35). Polonara schiaccia, mentre Cervi subisce fallo antisportivo segna due tiri liberi e nell’azione successiva mette due punti da sotto e poi subisce fallo costringendo Menetti al time out (40-37). Al ritorno in campo il lungo della Nazionale mette a segno il libero che fissa il +4 per gli irpini (41-37).

Scandone-Reggio gara3 2Kaukenas in penetrazione da il -2 alla Grissin Bon, Acker capitalizza un gioco da tre punti (44-39). Ancora Ragland dai 6,75, De Nicolao con 4 punti consecutivi in penetrazione accorcia sul -2 (47-45). Cervi fa 1/2 e poi schiaccia in alley oop, prima di lasciare il posto a Buva che segna da sotto, seguito da Nunnally che invece realizza dalla media distanza, dando il + 7 alla Sidigas. Menetti chiama time out (54-47). Avellino alza l’intensità difensiva, ne giova l’attacco, grazie all’MVP Nunnally che realizza e subisce fallo, seguito da Buva che mette 4 punti intervallati da una bomba di Needam (64-50). Nunnally ancora dalla lunetta, mentre Polonara schiaccia e fissa il punteggio, con la Sidigas avanti di 14 (66-52).

Ragland apre l’ultimo quarto con 2/3 dalla linea della carità, Kaukenas da sotto segna e subisce fallo, con Menetti che ordina la zone-press battuta da Buva (70-57). Gentile da tre, per i biancoverdi Leunen e poi Ragland segnano dall’area (76-63). Cervi segna un libero su due, dall’altro lato Della Valle fa 0/2. Nunnally schiaccia in penetrazione e Cervi realizza dall’area (81-65). Della Valle da tre, Gentile in penetrazione tentano la rimonta, ma Ragland da sotto due volte da il +15 alla Sidigas (87-72). Buva dalla lunetta fissa il punteggio finale e la Sidigas batte Reggio 89-75 riaprendo la serie.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *