alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia

Atripalda Volleyball, cena sociale all’Hotel Civita per salutarsi

Pubblicato in data: 25/5/2016 alle ore:16:11 • Categoria: Pallavolo, Sport

atripalda - Cimitile_3L’Atripalda Volleyball si ritrova presso il noto ristorante atripaldese per salutarsi e darsi appuntamento alla prossima stagione. La squadra sabatina vivrà nella serata di domani una cena sociale per rivivere insieme i momenti che hanno accompagnato questa stagione culminata la settimana scorsa con l’eliminazione dai play off. La società ha optato per un’eccellenza atripaldese che da diversi anni opera nel territorio atripaldese e che è punto di riferimento non solo per chi viene dalla regione campania ma anche per le persone che provengono da tutto il territorio nazionale. Hostaria Manfredi , accogliente sala da 45/60 posti per pranzi e cene di lavoro, ideale per incontrare amici ed accogliere festeggiamenti di ogni genere con menu tipici della tradizione irpina rivisitati, belli e buoni da gustare.

Alla serata organizzata dal presidente Angelo Spica, saranno presenti oltre ai dirigenti, allo staff tecnico e squadra anche chi ha contribuito anche da un punto di vista economico quali gli sponsor. Intanto la società già si sta muovendo per programmare il prossimo campionato. Il primo tassello che verrà messo nello scacchiere biancoverde è quello dell’allenatore che dovrà avere il compito di creare un gruppo importante capace di lottare sempre per la vittoria. Quella di domani sera sarà anche l’occasione per scambiarsi ideee su quello che è stato l’anno appena trascorso.

 

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Atripalda Volleyball, si separano le strade con Salvatore Roberti: rescissione contrattuale con l’opposto romano

La società dell’Atripalda Volleyball comunica che si separano di comune accordo le strade con l’opposto Salvatore Roberti. La società ha Read more

Atripalda Volleyball, la magia di Natale: il derby è tuo. Per l’Olimpica non c’è scampo: 1-3

Dolce Natale per l’Atripalda Volleyball che batte nel derby l’Olimpica Avellino conquistando la seconda vittoria consecutiva e chiudendo in bellezza Read more

Atripalda Volleyball, al centro c’è Emanuele Fastoso: “Sono determinato a fare bene. Qui sui può puntare a tornare ai vertici”

Il primo volto nuovo di quest’anno dell’Atripalda Volleyball è quello del giovane centrale di scuola AGCA, Emanuele Fastoso fortemente voluto Read more

Atripalda Volleyball, a lavoro per programmare la prossima stagione di serie B

L’Atripalda Volleyball archivia la sua prima stagione di serie B. Una stagione sicuramente che ha visto gli atripaldesi conquistare l’obbiettivo Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *