alpadesa
  
Flash news:   Amarezza di Gioso Tirone alla presentazione del libro sul decennale del “Torneo Calcistico Stracittadino di Atripalda”. Foto Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto

Destinazione 5 per Mille, la soddisfazione del presidente della Misericordia di Atripalda Vincenzo Aquino

Pubblicato in data: 28/5/2016 alle ore:09:32 • Categoria: SocialeStampa Articolo

Festa Misericordia 30 anni1Carissimi Amici,
Sono stati recentemente pubblicati i dati relativi alle scelte del 5 per Mille per i redditi del 2014.
La Misericordia di Atripalda è stata indicata nella denuncia dei redditi da 753 contribuenti per un totale di euro 18.557,62.
Di fronte a una tale dimostrazione di vicinanza, non possiamo che ringraziare tutti coloro che attraverso la destinazione del loro 5 per Mille hanno espresso fiducia nell’attività della Misericordia di Atripalda.

Si tratta di un successo straordinario in quanto abbiamo confermato le preferenze degli anni precedenti e questo non può che confortarci e darci ancora più entusiasmo nel continuare a “lavorare” per la comunità.

Abbiamo sempre avuto successo con il 5 per mille! Consensi che si sono incrementati sempre nel corso degli anni, dal 2005 ad oggi, e questo esito positivo è per noi sinonimo di apprezzamento per il lavoro svolto.

Per rappresentare quanto appena detto citiamo alcuni dati: nel 2010 ci sono state assegnate 696 preferenze e 13.346,96 euro; nel 2011 ci sono state accordate 778 preferenze per un totale di 14.400,77 euro; nel 2012 abbiamo registrato 561 preferenze pari a 11.905,20 euro, unico anno di preferenze inferiori alla media; nel 2013 abbiamo ricevuto 708 preferenze corrispondenti a 13.708,45 euro.

In generale i dati sono tendenzialmente in crescita e  pongono la nostra piccola realtà ai primissimi posti nella classifica delle organizzazioni non-profit iscritte alla lista de 5 per mille del nostro comune. Tale risultato ci ha permesso, nel corso degli anni, di ampliare il nostro parco automezzi dotandoci di un pulmino per disabili, due fiat punto e, ultima in ordine di arrivo, una nuova ambulanza totalmente liquidata con le destinazioni del 5 per mille del 2014.

Ciò che ci ha sempre inorgoglito è la fiducia costante che i contribuenti hanno riposto in noi, probabilmente perché abbiamo sempre cercato di non deludere le loro aspettative offrendo servizi e attività ad ampio raggio e, se a volte capita di essere deficitari, è solo per mancanza di disponibilità di volontari; motivo per cui, mi trovo a lanciare un’ulteriore richiesta di aiuto nel chiedervi un altro tipo di contributo, non in denaro ma ancora più prezioso per la misericordia: il vostro tempo.

Un ringraziamento va anche a tutte le persone che hanno dato vita a donazioni spontanee nel corso del 2015.

E’, infatti, solo grazie al libero contributo dei donatori e all’impegno dei volontari che la Misericordia di Atripalda  può garantire un’assistenza di qualità a tutti coloro che ne fanno richiesta, in un momento di massima fragilità e di più forte bisogno.

Ricordiamo che anche quest’anno con la dichiarazione dei redditi 2016 potete continuare a destinare il 5 per mille dell’IRPEF, senza che questo comporti alcun aumento della vostra tassazione, a favore della nostra Associazione il cui codice fiscale è

92019980645

poiché un gesto che non implica alcuna rinuncia economica per voi è di grande importanza per tutto ciò che abbiamo intenzione di continuare a offrire.

La nostra sfida per il nuovo anno è quella di rendere il Convento Santa Maria della Purità un punto di riferimento per l’intera comunità atripaldese e limitrofa. Il nostro intento è quello di rendere il Convento di Via Cammarota un luogo di incontro presso cui innestare attività sempre nuove nell’ottica della socializzazione, della preghiera, dello svago e della condivisione.

Nella prospettiva di realizzare quanto appena detto, ancora una volta si chiede di sostenere la Misericordia di Atripalda, indicandoci nella scelta del vostro cinque per mille delle dichiarazioni 2016 redditi 2015.

La nostra associazione destinerà presumibilmente circa 18000 euro, se confermiamo il cinque per mille delle dichiarazioni 2015, con l’auspicio che si possa attivare anche una gara di solidarietà tra privati e imprenditori desiderosi di sostenere la nostra causa.

Con l’impegno di fare ogni sforzo per rendere ancora più efficace il nostro intervento,

“CHE DIO VE NE RENDA MERITO”

 

Il Presidente

 Vincenzo Aquino

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Destinazione 5 per Mille, la soddisfazione del presidente della Misericordia di Atripalda Vincenzo Aquino”

  1. @ ha detto:

    tutti dicono 5 ma dovrebbe essere 4 sembrerebbe si trovi un uno di tanto nella percentuale doni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *