alpadesa
  
Flash news:   Italia Viva: il nuovo partito di Renzi anche ad Atripalda. Si lavora a portare in città l’ex premier con il nuovo anno. Foto “Aquile Randagie”, gli scout che dissero no al fascismo: giovedì confronto ad Atripalda Trasloco volante ad Atripalda, i mobili vengono lanciati direttamente giù dal balcone in via Ferrovia. Foto Incidente ieri tra un’auto e un motorino in via San Lorenzo ad Atripalda: ferito un postino A Parco delle Acacie domenica convegno per dire “No” alla violenza sulle donne “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto Davide Rondoni stasera e domani ad Atripalda omaggia Giacomo Leopardi per i 200 anni de “L’Infinito” La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, rimosse dai Vigili del Fuoco lamiere pericolanti dal tetto del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Foto

Amatori Bici: Atena Lucana e Battipaglia in vista della Puglia

Pubblicato in data: 30/5/2016 alle ore:18:01 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

amatori-bici-fine-0516Il fine settimana appena conclusosi ha regalato al Circolo Amatori della bici di Atripalda belle prestazioni nel corso delle gare svoltesi in provincia di Salerno. Sabato 27 maggio, ad Atena Lucana, è andato in scena il Trofeo Booling Atena che prevedeva l’attraversamento dei centri collinari di Atena e Sala Consilina per poi concludersi con alcuni giri del velocissimo circuito della valle del Tanagro, tra Polla e Sant’Arsenio.
La gara, corsa sotto il primo sole cocente della stagione, ha presentato medie vertiginose e si è risolta allo sprint con l’imposizione di Luigi Ambra.
Per il sodalizio atripaldese si sono ben destreggiati: Aquino, Acone, De Pascale, Frongillo, Basile e Pastore. Per quest’ultimo va un plauso particolare, infatti Nicola Pastore per la prima volta indossava in dorsale e si è difeso in maniera egregia.
A distanza di 24 ore, nella piana del sele, a Battipaglia, un altro atleta in giallo fluo si è destreggiato tra le ruote veloci campane. Beneventano di nascita ma atripaldese di adozione Gerardo Cavuoto ha anche provato la sortita individuale ma è stato ripreso dal gruppo, poi regolato dall’irpino Adriano Luciano del Team Cavaliere.
Tutto ciò è solo un antipasto in vista del doppio appuntamento di giovedì 2 giugno.
Approfittando del giorno di festa nazionale, il sodalizio del presidente Amatucci “sbarcherà” in Puglia per una doppia tappa.
Le ruote agonistiche si sfideranno nella Gf dei Colli Dauni ad OrtaNova, mentre la restante parte del Circolo dovrà sostenere la traversata della Capitanata, fino ai piedi della statua di S. Pio.
Come tradizione gli amatori della Bici di Atripalda con partenza all’alba percorreranno in bici i quasi 200 km che dividono la cittadina del Sabato da San Giovanni Rotondo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *