alpadesa
  
Flash news:   Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore” Playoff Serie C, Ternana-Avellino 0-0: lupi eliminati Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda per i lavori alla biblioteca Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Torna lo scontro politico tra maggioranza e opposizione nella prima seduta di Consiglio comunale dopo quattro mesi di stop. L’ex sindaco: “una scorrettezza questa convocazione” e il primo cittadino:”i punti in discussione li decido io non i social”

Toscano si presenta: “Onorato di questa società”. Il presidente Taccone: “Voglio 5.000 abbonati”. FOTO

Pubblicato in data: 4/6/2016 alle ore:18:26 • Categoria: Avellino Calcio

toscano_2“Non posso che essere felice di far parte di questa famiglia”. Si presenta così a stampa e tifosi Domenico Toscano, nuovo tecnico dei biancoverdi (FOTO a cura di Mario D’Argenio). “Ringrazio l’Avellino che mi ha permesso di iniziare questa avventura. Ho capito subito di essere la persona giusta per questa squadra. Arrivo in un club importante, con tanta gente che ha voglia di ricominciare. Sono un tecnico che chiede tanto ai suoi uomini. E se non hai uomini in campo è difficile fare bene”. Il modulo: “3-5-2 o 3-4-3”. L’ex allenatore di Novara e Ternana prosegue ancora: “Mi avvicino molto a Rastelli. Siamo molto amici e dal punto di vista caratteriale, così come su quello tecnico ci somigliamo molto”.
toscano_1Il nuovo tecnico lavorerà insieme con il proprio staff, composto dal vice, Michele Napoli, dal collaboratore tecnico, Luca Altomare, dal preparatore atletico, Pietro La Porta e dal preparatore dei portieri, Michele Gerace. A Toscano e al suo staff è stato sottoscritto un contratto triennale.
Il presidente dell’Avellino Walter Taccone lancia un appello ai tifosi nel giorno della presentazione di Mimmo Toscano: “Ai miei tifosi dico di starci vicini e di sostenerci con gli abbonamenti. Date credito ai direttori che allestiranno la rosa, abbiamo uno zoccolo duro che sarà integrato nel miglior modo possibile. Date credito anche se la squadra non è pronta al 100%. Il nostro intento è raggiungere risultati migliori rispetto allo scorso anno. Faremo di tutto per allestire una squadra competitiva. La Curva Sud costerà 100 euro. Spero di avere una forte affluenza ai botteghini, voglio sfondare il tetto dei 5000”.
toscano_7 toscano_6 toscano_5

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Us Avellino 1912, al via la vendita dei biglietti per la gara con la Vibonese

La Società informa che da domani sarà possibile acquistare i tagliandi per la gara Us Avellino 1912 – Vibonese, in Read more

Pareggio con beffa finale contro il Brescia: il gol di D’Angelo era regolare

Debutto positivo al Partenio-Lombardi nel nuovo campionato di Serie B per l'Avellino che ha pareggiato in casa per 1-1 con Read more

Cori, bandiere e fumogeni al Campo Coni per la “La Festa del Lupo”. FOTO

Cori, bandiere e fumogeni al Campo Coni lunedì sera. Successo per "La festa del Lupo" per un Avellino che si Read more

Pari con il Como, salvezza in cassaforte. FOTO

L'Avellino coglie contro il Como il punto necessario per togliersi definitivamente dalla lotta salvezza. I lariani gelano il Partenio al Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *