alpadesa
  
Flash news:   Il Consorzio dei Servizi Sociali A5 apripista in Campania per la misura Itia, l’assessore regionale Lucia Fortini: “stanziati complessivamente 60 milioni di euro”. FOTO “Uno stadio in Rosa” per la gara dei lupi con il Monterosi Blitz di Alto Calore e Carabinieri a contrada Alvanite: scoperti 8 casi di furti d’acqua Sosta a pagamento, la selezione per i quattro ausiliari al traffico accende lo scontro politico È la notte della Super Luna Piena “La crisi del Pd e del Centrosinistra”, dibattito pubblico nella chiesa di San Nicola sabato pomeriggio Lo Stadio Partenio-Lombardi si rifà il look in vista delle Universiadi Progetto “#inacinque”, giovedì al Comune l’assessore regionale alle Politiche sociali Lucia Fortini Raccolta differenziata, Primavera Irpinia incalza: «un opuscolo non basta: troppi cinque carrellati consegnati ad ogni condominio. Per questo siamo scesi al 61,14%» Premio San Valentino 2019, conclusioni e ringraziamenti

Segnali 2016, nella villa comunale l’evento in programma il 9 e 10 settembre

Pubblicato in data: 2/9/2016 alle ore:11:00 • Categoria: CulturaStampa Articolo

segnali2016 AtripaldaIeri mattina conferenza stampa di presentazione del Segnali Music Fest, presso il Circolo della Stampa di Avellino.
All’incontro sono intervenuti Marco Monetta, presidente della Potea, Paolo Spagnuolo, sindaco di Atripalda, e Lello Barbarisi, consigliere delegato alla Cultura del Comune di Atripalda.

IL FESTIVAL / #SEGNALI2016

Se le gazzette internazionali ci dicono che dopo quattro anni questa è stata di nuovo un’estate a cinque cerchi, è con la dedizione di un umile atleta che anche il Segnali Music Fest torna finalmente in pista dopo il lontanissimo 2012. Quattro anni di lunga attesa per riproporre il festival di musica indipendente organizzato dall’associazione ‘a Potea giunto alla sua VIII edizione, ad ingresso gratuito, di rilevante interesse regionale.

Il 9 e 10 settembre la villa comunale di Atripalda, che ha finora ospitato la manifestazione nelle sue sette trascorse edizioni, farà da cornice alla musica degli artisti provenienti da tutta Italia nell’atteso happening musicale di fine estate. Questo per ribadire l’impegno della Potea a rivitalizzare un importante luogo di aggregazione, polmone verde del centro cittadino, troppe volte dimenticato e relegato ai margini della vita sociale della città.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *