alpadesa
  
Flash news:   Porta i cani nell’ex scuola di Rampa San Pasquale interdetta al pubblico, fermato dai Vigili Ad Atripalda sabato pomeriggio arriva “Carnevale in Piazza” Non bastano i rinforzi, Scandone sconfitta ancora a Corato Pari a reti bianche nel derby con la Cavese. Capuano: «Dovevamo vincerla» Il Consiglio d’Istituto del Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda elegge presidente Roberto Savarese ribaltando l’esito delle elezioni suppletive. Due genitori allontanati dai Vigili Laurea con lode di Francesca Bellizzi, auguri L’imprenditore atripaldese Marco Romano premia l’ex capitano della Roma Francesco Totti Us Avellino: Carlo Musa sollevato dall’incarico In marcia per la pace questo pomeriggio ad Atripalda L’ala piccola Lorenzo De Blasi si aggrega alla prima squadra della Scandone Avellino

Al Gran Galà del Volley Campano ricordata la figura di Tosco Alberto Matarazzo

Pubblicato in data: 20/9/2016 alle ore:10:09 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

img_1186“A Tosco Alberto Matarazzo, atleta e tecnico che ha scritto pagine indelebili del volley irpino e campano”. Queste le parole scritte sulla targa consegnata a Caserta, venerdì scorso,  al Gran Galà del Volley Campano ad Alessandro e Serenella Matarazzo dal presidente della FIPAV Avellino Felice Vecchione. Così la FIPAV Campania ha voluto omaggiare e ricordare la figura del mister sempre presente nei cuori di ognuno di noi. A pochi mesi dalla tragica scomparsa tanti sono stati gli attestati di stima e vicinanza verso la famiglia Matarazzo. Tanti i riconoscimenti avuti come quello della borsa di studio istituita dal Comitato Provinciale di Avellino  presieduto da Felice Vecchione a favore dei giovani allenatori. Quest’ultimo riconoscimento testimonia ancora una volta come Tosco fosse amato e apprezzato e soprattutto il grande lavoro, diventato per lui ragione di vita, che metteva a disposizione soprattutto dei più giovani. La Green Volley, nelle persone della famiglia Matarazzo, intende ringraziare quanti, e ne sono stati tanti, hanno voluto testimoniare la loro vicinanza e il loro affetto. Questo ci dimostra ancora una volta come la grande famiglia della pallavolo sia momento di aggregazione.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *