alpadesa
  
Flash news:   Rubano capi di abbigliamento al “Centro Commerciale Appia” di Atripalda, tre extracomunitari denunciati dai Carabinieri Questione Falò di San Sabino e scontro tra genitori e dirigente scolastica, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo attacca: «evidenziano la disgregazione della nostra comunità. Amministrazione in silenzio e travolta dagli eventi, non c’è capacità di guidare i processi» “Torneo Calcistico Stracittadino” di Atripalda: pronto il regolamento della tredicesima edizione Coronavirus, negativi i primi diciotto tamponi in Irpinia Regolamento per le misure di contrasto all’evasione e morosità dei tributi locali: scontro sulle sanzioni in Consiglio, l’opposizione incalza la maggioranza Scuole chiuse in Campania, il sindaco di Atripalda recepisce l’ordinanza del governatore De Luca Coronavirus, il governatore De Luca chiude scuole e università fino a sabato in Campania Coronavirus, tampone positivo in Campania L’Avellino vince il derby con la Paganese Va deserto il secondo esperimento di vendita dei cinque box artigianali di via San Lorenzo mentre torna sul mercato l’ex Centro Pmi

35enne casertano residente ad Atripalda trovato in possesso di eroina, segnalato alla Prefettura

Pubblicato in data: 20/10/2016 alle ore:20:37 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Carabinieri, auto di notteIl Comando Provinciale di Avellino ha predisposto una serie di servizi straordinari per il controllo del territorio della Compagnia di Montella, anche in occasione dei recenti festeggiamenti religiosi in onore a San Gerardo Maiella alla frazione Materdomini del Comune di Caposele. L’articolato dispositivo ha permesso di effettuare perquisizioni e controlli, con il risultato di due persone denunciate in stato di libertà, due patente ritirate oltre ad una serie di contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada per un importo di alcune migliaia di euro. In particolare, nel corso di alcuni posti di controllo opportunamente predisposti, i mirati controlli posti in essere hanno permesso di un deferire alla competente Autorità Giudiziaria un 35enne che si era messo alla guida dopo aver assunto droga (cocaina, eroina e metadone) ed un 28enne che, nonostante l’evidente sintomatologia, si rifiutava di sottoporsi alle previste verifiche finalizzate all’accertamento dello stato di ebbrezza e di alterazione dovuto all’assunzione di stupefacenti.
Per entrambi scattava, oltre alla denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, anche il ritiro della patente di guida ed il sequestro delle autovetture, che saranno confiscate. Il 35enne, un casertano residente ad Atripalda, che all’esito di perquisizione veniva trovato in possesso di eroina è stato inoltre segnalato alla competente Autorità Amministrativa ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90 quale assuntore. Alla stessa Prefettura di Avellino è stato segnalato anche un trentenne di Montella, trovato in possesso di marijuana per uno personale. La droga è stata sottoposta a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *