alpadesa
  
Flash news:   Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore” Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda per i lavori alla biblioteca Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Torna lo scontro politico tra maggioranza e opposizione nella prima seduta di Consiglio comunale dopo quattro mesi di stop. L’ex sindaco: “una scorrettezza questa convocazione” e il primo cittadino:”i punti in discussione li decido io non i social” Gli “Irpini della Capitale” donano tre sanificatori alle associazioni di volontariato irpine. Foto Calcinacci caduti ad Alvanite, il Prc attacca: “Le carte truccate di Del Mauro” Montevergine, visita dell’Us Avellino questa mattina da Mamma Schiavona. Foto

Cambio ai vertici della Questura: alla Squadra Mobile arriva il vicequestore Michele Salemme

Pubblicato in data: 10/1/2017 alle ore:19:45 • Categoria: Cronaca

Nella mattinata odierna il Questore di Avellino dr. Luigi Botte, ha presentato in Questura i nuovi Funzionari della Polizia di Stato che hanno assunto, presso la struttura di Via Palatucci, il nuovo incarico. Nel corso di un breve incontro il Questore, sottolineando la rilevanza degli incarichi affidatigli, ha formulato loro il più cordiale benvenuto augurando nella circostanza i migliori auspici di proficuo lavoro.
1° Dirigente della Polizia di Stato Alessandra Calvino, Vice Questore Aggiunto Flavio Tranquillo, Vice Questore Aggiunto Michele Salemme, Vice Questore Aggiunto Giuseppina Marino, Commissario Capo Gianluca Perillo; questi sono i nomi dei nuovi poliziotti che a partire a partire da oggi si insediano ufficialmente in Questura.
Nello specifico il 1° Dirigente della Polizia di Stato Alessandra Calvino, proveniente dalla Questura di Potenza, sostituisce il 1° Dirigente Angela Ciriello, trasferita a Napoli, nel ruolo di dirigente della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale e dell’Immigrazione. Quest’ultimo Ufficio si avvarrà dell’ulteriore collaborazione del Commissario Capo Gianluca Perillo, proveniente da Venezia, dove ha diretto il Commissariato Sezionale di Marghera.
Il Vice Questore Aggiunto Michele Salemme, proveniente dalla Questura di Napoli, dopo aver diretto la locale Sezione di Criminalità organizzata, sostituisce alla direzione della Squadra Mobile il Vice Questore Aggiunto Marcello Castello, trasferito a Modena.
Il Vice Questore Aggiunto Flavio Tranquillo, proveniente dalla Scuola di Polizia di Caserta, dirigerà il Commissariato distaccata di Cervinara, al posto del Vice Questore Aggiunto Giuseppina Marino, trasferita alla Questura di Avellino, per dirigere l’Ufficio Personale, al posto del Commissario Capo Stefano Ginepro, trasferito a Roma.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Incrocio pericoloso ad Atripalda: ennesimo incidente stradale lungo via Gramsci

Ennesimo incidente stradale lungo via Gramsci ad Atripalda. Paura nel primo pomeriggio di ieri all’altezza del pericoloso incrocio che dà Read more

Lite tra vicini a contrada Alvanite, in corso il processo: la donna ha chiesto un risarcimento per minacce di morte

“Ti sgozzo, ti taglio la gola. Se salgo sopra ti butto giù dal balcone”. Sarebbero  queste,  secondo l’accusa formulata dalla Read more

Furto al negozio di elettronica di Atripalda, due giovani identificati e denunciati dai Carabinieri

Furto aggravato in concorso: è questa l’accusa di cui dovranno rispondere due giovani di Avellino, denunciati dai Carabinieri della Stazione Read more

Il Comune di Atripalda sconfitto dinanzi al Tar di Salerno rilascia dopo trent’anni il permesso a costruire

Si è conclusa con il rilascio del permesso di costruire una lunga vicenda giudiziaria che ha visto contrapposti, da un Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *