alpadesa
  
sabato 19 ottobre 2019
Flash news:   Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto Mister Eziolino Capuano si presenta: «Sogno la Serie B con i lupi» Incidente lungo l’Ofantina, auto sbanda e si ribalta Scuola a rischio, nota del sindaco e del delegato ai lavori pubblici: «La doverosa iniziativa della Procura non ci sorprende né ci preoccupa ma stimolo sull’impegno intrapreso»

Sacripanti: “Gara molto dura, vittoria frutto di grande mentalità”

Pubblicato in data: 10/1/2017 alle ore:15:52 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo


La Sidigas Avellino chiude il girone di andata al terzo posto in classifica vincendo una gara all’overtime contro una Trento molto agguerrita. In conferenza stampa coach Sacripanti elogia i propri rivali e sottolinea che questa vittoria è frutto della grande tenacia dimostrata dal suo team: “E’ stata una partita molto dura contro una formazione che è stata in grado di metterci in grande difficoltà, sono scesi in campo con una difesa molto fisica alterando uomo e zona. Hanno fatto quello che volevano da un punto di vista difensivo facendo tanti cambi e rispettando il piano partita, hanno preparato molto bene la gara giocando un’ottima pallacanestro. Faccio davvero tanti complimenti a Trento. Noi non abbiamo mai mollato, siamo rimasti sempre aggrappati alla gara, anche dopo aver subito canestri allo scadere. Nel terzo quarto abbiamo aumentato la difesa e in attacco siamo riusciti finalmente a muovere bene la palla senza tanti palleggi e facendo tanti ribaltamenti. Oggi non abbiamo disputato una partita bellissima e la vittoria è frutto di grande mentalità da parte dei miei giocatori. Volevamo vincerla a tutti i costi, l’audacia, e anche un po’ di fortuna, ci hanno ripagato. Sono due punti molto importanti. Undici vittorie su quindici sono un grande traguardo ma ora non dobbiamo deconcentrarci perché ci aspettano delle gare di coppa molto importanti.”

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *