alpadesa
  
Flash news:   L’associazione ACIPeA alla ribalta degli appuntamenti estivi Festeggiamenti Maria Santissima del Carmelo, domani messe in piazza Umberto I ad Atripalda con il vescovo Aiello Lavori a singhiozzo nel fiume Sabato, la protesta dell’ex sindaco Andrea De Vinco: «vanno finiti al più presto perché il corso d’acqua rappresenta l’immagine e la storia della città» Furti ad Atripalda, l’ex consigliere Luigi Caputo (Prc) attacca: “Ladri di biciclette e ladri di futuro. Amministrazione assente, evanescente e impalpabile” Us Avellino, Salvatore di Somma e Piero Braglia alla guida del nuovo progetto tecnico Cadono calcinacci ad Alvanite, le accuse dell’ex assessore Ulderico Pacia: “non è stato fatto nulla per il quartiere, i lavori per la sostituzione e riparazione delle grondaie furono appaltati nel 2017 e mai partiti” Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi

Serie D, Net&Atripalda Volley sconfitta dal Volley World. Serie C, si riparte da Napoli

Pubblicato in data: 21/1/2017 alle ore:17:48 • Categoria: Pallavolo, Sport

Riprende questo pomeriggio a Soccavo il campionato di serie C del Net&Atripalda Volley dopo la pausa prolungata dall’emergenza neve delle scorse settimane. I ragazzi di mister Romano saranno impegnati questo pomeriggio in trasferta, nella seconda giornata di ritorno, contro la Sacs Napoli. Due i precedenti in questa stagione con i partenopei, uno in coppa campania e uno in campionato. Due partite che hanno visto vincere la Sacs in entrambi le occasioni in due partite interminabili chiuse al tie-break. L’obbiettivo è risalire la classifica, quindi tre punti da conquistare. Mister Romano dovrebbe avere a disposizione tutti i suoi uomini effettivi. Da valutare solo le condizioni di Mazza reduce in settimana da un incidente domestico che lo ha tenuto fermo ai box nell’allenamento di venerdì. Per il resto la squadra dovrebbe essere quella tipo. Intanto giovedì la squadra irpino-sannita ha effettuato un allenamento congiunto con lo Sparanise in cui il tecnico di Cervinara ha avuto risposte positive dai suoi giocatori. Questo pomeriggio la gara è prevista per le ore 17 al centro polifunzionale di Soccavo.

Intanto in settimana la formazione che milita in serie D è uscita sconfitta dal recupero contro il Volley World. Una brutta sconfitta che ha visto la squadra napoletana vincere in scioltezza senza che la squadra in maglia biancoverde opponesse la minima resistenza e a testimonianza di questo sono i parziali: 25-17, 25-15, 25-16. Ora i biancoverdi torneranno in campo il 3 febbraio con la trasferta di Vairano.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Serie D, Green Volley The Marcello’s la salvezza è conquistata: battuto il Volalto ed esplode la gioia

Un urlo di gioia atteso dicei mesi, quello che hanno liberato le ragazze della Green Volley The Marcello’s al termine Read more

Serie D, sabato il via ai play off: l’Atripalda Volleyball di scena a San Marzano

Sale l’adrenalina per l’Atripalda Volleyball. Per i ragazzi della serie D inizia una settimana decisiva che porterà i ragazzi biancoverdi Read more

Serie D, Green Volley The Marcello’s a Sessa un punto d’oro verso la salvezza

La Green Volley The Marcello’s vola a piccoli passi verso la salvezza. La squadra atripaldese continua il momento positivo e Read more

Serie D, Green Volley The Marcello’s scatto salvezza: battuta Fiamma Torrese 3 a 0

La Green Volley The Marcello’s vola verso la salvezza. La formazione atripaldese fa bottino pieno nella gara casalinga contro Fiamma Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *