alpadesa
  
Flash news:   Incidente sotto la galleria del Monte Pergola: due feriti A Catania lupi sconfitti per 3-1 “Alvanite Quartiere Laboratorio”, l’Amministrazione affida incarico professionale per adeguare il progetto alla variata normativa energetica Autovelox, psicosi tra gli automobilisti per le nuove postazioni lungo il Raccordo mentre sulla Variante il Comune incassa altre sconfitte dal Giudice di Pace Aggiudicato l’appalto dei lavori per l’ampliamento del ponte delle Filande lungo il torrente Fenestrelle ad Atripalda: progetto anti alluvioni Avellino: raggiunto l’accordo con il centrocampista Nicolas Izzillo Calcio, goleada con l’Intercampania Si completa il restyling di Parco delle Acacie ad Atripalda con un secondo lotto di lavori. Antonacci: «Tempi brevi in vista dell’accorpamento del mercato» L’Avellino cade a Teramo al 90’: finisce 1-0 Escalation di furti, ladri messi in fuga ad Atripalda: i Carabinieri intercettano e sequestrano auto

Forum dei Giovani di Atripalda, si dimette il presidente Andrea Famiglietti. La nota dell’associazione:” tante e troppe le difficoltà in questi anni”

Pubblicato in data: 18/2/2017 alle ore:16:15 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Quest’oggi Andrea Famiglietti ha ufficialmente consegnato le dimissioni da coordinatore del Forum dei Giovani di Atripalda.
Il vice-coordinatore Giannicola Saldutti riunirà la giunta al più presto per decidere importanti questioni future, tra cui la sopravvivenza dell’organismo stesso.

È più che doveroso rispettare la decisione del nostro ex coordinatore (già al suo secondo mandato) presa con enormi difficoltà. È un bene ricordare i successi che, da quel lontano 12 giugno, Andrea ha regalato alla cittadinanza atripaldese, partendo dalle prime giornate ecologiche, ai numerosi laboratori gratuiti; dalla biblioteca sociale, alle attività dedicate ai più piccoli.
Dalla trasformazione della piazzetta del centro storico (la bellissima Piazzetta degli Artisti), al festival Tricare, nostro orgoglioso prodotto.
Tutti questi progetti sono stati possibili solo grazie alla sua determinazione, alla sua forza d’animo e alla sua grande capacità di spronare la nostra continua aggregazione. Ma le difficoltà, in quasi tre anni, sono state tante, a volte troppe: molti entusiasmi sono stati spenti, molti dei nostri progetti letteralmente vanificati, anche il nostro orgoglio è stato particolarmente scalfito, incredibilmente, aggiungeremmo, perché mai avremmo pensato che l’amore per il nostro paese ed il nostro continuo ed insaziabile impegno ci avrebbe fatto così tanto male.
Andrea, però, non ha mai demorso, la sua volontà è sempre stata ferrea, il suo impegno sempre costante e, sotto molti aspetti, impavido, riuscendo a diventare per tutti noi una perfetta guida ed un grande punto di riferimento.

È con questo che sentiamo di dirti “GRAZIE, PRESIDENTE!”, con quel nome che per umiltà non hai mai voluto indossare, ma con cui tutti ti ricorderemo per molto tempo ancora…

Il Forum dei Giovani di Atripalda

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *