alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532

L’Avellino espugna Cittadella con Ardemagni e Eusepi

Pubblicato in data: 18/2/2017 alle ore:16:00 • Categoria: Avellino Calcio

L’Avellino espugna il Cittadella al “Tombolato”, blindando la posizione in classifica. Il Cittadella parte forte e al 12′ è già in vantaggio: Pasa fa correre Benedetti che, dal fondo, effettua un cross basso. González e Radunovic mancano l’intervento. Strizzolo, sostituto di Litteri, insacca da posizione ravvicinata.
Dieci minuti dopo un cross rasoterra di Arrighini viene deviato in corner da Gonzalez, che sfiora il palo della sua porta. Primo sussulto avellinese sul finire del primo tempo, con Jidayi che di testa viene murato in calcio d’angolo.
Nella ripresa l’Avellino prova subito a spingere, ma i veneti sfiorano due volte il raddoppio: Arrighini (52′) supera Radunovic ma Gonzalez respinge sulla linea, un minuto dopo Schenetti è solo davanti al portiere calcia debolmente. Come da copione, gol sbagliato, gol subito, al 53′ Verde conclude di sinistro e Arrighini a ridosso dell’area piccola devia ingannando Paleari. Il Cittadella spinge in modo forsennato, e al 63′ con Benedetti impegna Radunovic su punizione. Lo stesso portierone serbo al ’78 è miracoloso su Arrighini, respingendo due volte da distanza ravvicinatissima. Ma all’improvviso, all’86’, gli eroi per l’Avellino diventano due: cross preciso di Lasik e incornata vincente ancora di Ardemagni, per una doppietta pesantissima. Al 92′, poi, tripudio: Ardemagni corre a imbecca Lasik sulla sinistra, altro assist e Eusepi a porta vuota sigla il suo primo gol in biancoverde e l’1-3 finale.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Us Avellino, il presidente D’Agostino: “trasparenza e chiarezza la promessa ai nostri tifosi. Nessuna decisione è stata presa”

“Pochi minuti dopo la firma relativa all’acquisizione dell’UsAvellino, dichiarai che l’obiettivo del Gruppo era quello di strutturare il club secondo Read more

Us Avellino, D’Agostino: “Di fronte alle testimonianze di dolore  il calcio passa in secondo piano”

Questa mattina si è svolta una call-conference tra il Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ed i Presidenti delle sessanta Read more

Us Avellino, lupi in gabbia fino al 3 aprile

L’Us Avellino, preso atto delle indicazioni emerse a seguito della call conference odierna tra Associazione Italiana Calciatori e Lega Pro e delle Read more

L’Us Avellino paga gli stipendi a tesserati e dipendenti

L’Us Avellino comunica di avere, in data odierna, adempiuto alle scadenze relative agli emolumenti dei contratti di tesserati e dipendenti. Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *