alpadesa
  
Flash news:   Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima”

“Storie Sonore – audio racconti dal passato” di scena stamattina al carcere Borbonico

Pubblicato in data: 25/2/2017 alle ore:17:39 • Categoria: Attualità, Politica

Si è tenuto questa mattina presso il Carcere Borbonico della città di Avellino la presentazione di “Storie Sonore – audio racconti dal passato”, un sistema multimediale di audio guide finanziato dalla Regione Campania su iniziativa del consigliere provinciale Luigi Tuccia. Il progetto promuove un servizio innovativo che la Provincia offre al cospicuo bacino d’utenza del nostro Museo. Un progetto sperimentale e di impronta culturale che si sposa perfettamente con l’innovazione tecnologica fino a realizzare uno story telling primo in Italia. Il progetto, ideato da Mediateur e realizzato in collaborazione con Coopculture, comprende venti audio guide contenenti sei tracce di descrizione del Carcere Borbonico (in lingua italiana e in lingua inglese) e 6 audio di racconti teatralizzati di quattro personaggi illustri della nostra Provincia. Saranno infatti le voci narranti di Francesco Sanctis, Paolo Mascilli, Michele Morelli e Marchetti ad accompagnare i visitatori durante il tour all’ex Carcere Borbonico e al Museo irpino del Risorgimento.”Il museo narrante”, inoltre, potrebbe entrare a far parte dei nuovi metodi didattici ed offrire agli studenti un nuovo approccio allo studio attraverso metodi e strumenti originali e più immediati. Alla manifestazione tre classi del Liceo Classico e dell’ Istituto Alberghiero (con indirizzo in marketing) di Avellino. Presenti all’evento anche le associazioni Coopculture e Teatro di Gluck che hanno contribuito considerevolmente alla realizzazione del progetto. In calendario nel programma una visita guidata al Museo Archeologico e al Carcere, un omaggio al presidente nazionale di Italia Nostra, Marco Parini, che questa mattina ha portato, insieme a trenta associati lombardi, il suo contributo alla presentazione dell’ innovativa proposta di promozione culturale del consigliere Tuccia.

Nota stampa

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
25 Aprile, Caputo (Prc): “Piazze virtuali, eguali valori”

E’ difficile immaginare un 25 aprile, quest’anno 75^ anniversario della Liberazione dal nazifascismo, senza le piazze. Quelle piazze associate fin Read more

Coronavirus, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo replica a Del Mauro e Musto:«Siamo nelle mani di un’Amministrazione che sta dormendo»

«Siamo nelle mani di un’Amministrazione che sta dormendo tanto. Qualsiasi provvedimento adottato, soprattutto sotto forma di ordinanza sindacale, arriva sempre Read more

Coronavirus, il gruppo consiliare “Noi Atripalda”: “chiarezza sulla distribuzione dei pacchi alimentari”

Con la presente nota ci preme, ancora una volta, apprezzare il notevole e lodevole lavoro (di donne e uomini) operatori Read more

Solidarietà alimentare, il gruppo “Noi Atripalda” chiede al sindaco l’immediata convocazione per la distribuzione adeguata delle risorse

Il Gruppo consiliare “NOI ATRIPALDA”, nel ribadire la propria disponibilità a collaborare con la maggiorarnza consiliare in questo momento di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a ““Storie Sonore – audio racconti dal passato” di scena stamattina al carcere Borbonico”

  1. gino ha detto:

    scusa ass.perchè non hai spiegato come funziona il tradimento politico,visto quello che stai facendo ad Atripalda dove sei vice sindaco,e stai tramando contro il Sindaco cercando di fare una lista alle prossime imminenti elezioni amministrative. contro di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *