alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Festa della Repubblica, lettera di Idea Atripalda al Presidente Mattarella Il Comune di Atripalda torna a soccombere dinanzi al Giudice di Pace di Avellino, l’avvocato Aquino: «L’autovelox va posto in lockdown» Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno Ciclismo, presentata la formazione A.S. “Civitas-Profumeria Lucia“ per la stagione agonistica 2020 Bando di gara per la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di adeguamento sismico alla scuola dell’Infanzia “Nicola Adamo” di Atripalda Playoff: l’Avellino ci sarà

“Associazione Commercianti di Atripalda”, vertice chiave per la nascita questa sera nell’ex sala consiliare

Pubblicato in data: 30/3/2017 alle ore:06:30 • Categoria: Attualità

I commercianti accelerano per la nascita di una nuova associazione di categoria che tuteli gli esercenti della cittadina del Sabato. Dopo il successo del primo incontro di alcune settimane fa, che ha visto la partecipazione di circa cinquanta operatori cittadini, per questa sera, alle ore 20,30, il gruppo di lavoro della costituenda “Associazione Commercianti di Atripalda” ha convocato una seconda riunione per fissare le norme che regoleranno la vita del nuovo soggetto. Questa volta non sarà più la piccola saletta della locale Pro loco atripaldese, ma l’ex sala consiliare adiacente alla biblioteca di piazza Sparavigna. Una scelta dettata dall’entusiasmo e dall’incoraggiamento che sta registrando l’iniziativa in città dopo la fine dell’esperienza del Consorzio “Centro Commerciale Naturale di Atripalda” dopo tre anni di attività e la conclusione dell’esperienza anche di “AssoCia” che tanto si era prodigata in iniziative e manifestazioni per il rilancio di Atripalda.
Ben quattro i punti all’ordine del giorno su cui si confronteranno gli esercenti: il punto della situazione per la costituzione della nuova associazione di commercianti, discussione e stesura sullo Statuto, sottoscrizione moduli di adesione e altre questioni tecniche.
Con una lettera aperta il gruppo promotore invita gli esercenti ad una partecipazione massiccia alla riunione. Un’associazione che si prefigge di dialogare con l’Amministrazione attuale e futura e di dare una nuova vitalità al commercio cittadino per affrontare le problematiche che affliggono la categoria.
«Mi auguro che ci sia una presenza abbastanza consistente di tutti gli operatori commerciali del paese – spiega uno dei promotori Sabino Di Gisi – affinché l’iniziativa che è stata intrapresa possa andare a buon fine nell’interesse del commercio di Atripalda. In questo momento di crisi un’azione del genere può consentire una ripresa. A tale motivo rinnovo l’invito a partecipare perché il contributo di tutti sarà fondamentale per la riuscita dell’iniziativa stessa».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
“Associazione Commercianti di Atripalda”, domani sera nuovo vertice per la costituzione

Nuovo incontro per la nascita di una nuova associazione di categoria che tuteli gli esercenti della cittadina del Sabato. L'appuntamento Read more

Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55

Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55. E’ questo il dato più importante emerso dal Read more

Festa della Repubblica, lettera di Idea Atripalda al Presidente Mattarella

Caro Presidente Mattarella, Le scriviamo con profonda stima, sia personale che istituzionale. Non sta di certo a noi dirlo, ma Read more

Il Comune di Atripalda torna a soccombere dinanzi al Giudice di Pace di Avellino, l’avvocato Aquino: «L’autovelox va posto in lockdown»

«L'autovelox di Atripalda va posto in lockdown» è la richiesta al Comune del Sabato che torna a soccombere dinanzi al Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *