alpadesa
  
Flash news:   “Uno stadio in Rosa” per la gara dei lupi con il Monterosi Blitz di Alto Calore e Carabinieri a contrada Alvanite: scoperti 8 casi di furti d’acqua Sosta a pagamento, la selezione per i quattro ausiliari al traffico accende lo scontro politico È la notte della Super Luna Piena “La crisi del Pd e del Centrosinistra”, dibattito pubblico nella chiesa di San Nicola sabato pomeriggio Lo Stadio Partenio-Lombardi si rifà il look in vista delle Universiadi Progetto “#inacinque”, giovedì al Comune l’assessore regionale alle Politiche sociali Lucia Fortini Raccolta differenziata, Primavera Irpinia incalza: «un opuscolo non basta: troppi cinque carrellati consegnati ad ogni condominio. Per questo siamo scesi al 61,14%» Premio San Valentino 2019, conclusioni e ringraziamenti Bucaro: “non meritavamo la sconfitta”

La costituenda associazione “Commercianti Città di Atripalda” tuona: «non siamo graditi a qualcuno in corsa per le Amministrative». La nascita slitta così a dopo le elezioni

Pubblicato in data: 25/4/2017 alle ore:21:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Venerdì 21 aprile 2017 si è tenuta un’altra riunione della costituenda Associazione Commercianti Città di Atripalda. Questa volta non è andata come atteso. Purtroppo, nonostante  la capillare diffusione  della convocazione  in tutte le attività commerciali, alla riunione erano presenti più o meno 25 attività commerciali (grazie per esserci stati sempre).  Una goccia rispetto al mare di attività esistenti sul territorio.  Diverse saranno state le cause a giustificazione delle tante assenze: era venerdì, molti si concedono una serata; faceva freddo, molti hanno preferito il caldo domestico e il relax di un programma in tv; molti commercianti non sono di Atripalda,  hanno preferito avviarsi per tornare a casa …e se ne potrebbero aggiungere tante altre!!! Ma serpeggia, e il sostantivo non poteva  essere più adatto,  una voce insistente:  la costituenda associazione non è gradita a qualcuno in corsa per le prossime elezioni. Nonostante la più volta ribadita apoliticità dell’associazione e il dichiarato disinteresse di noi promotori alla competizione elettorale, siamo stati costretti  ad assistere all’accusa di fare da sponda a una delle tante liste in competizione sia da parte di una sparuta minoranza di commercianti, che forse volevano semplicemente proteggere la loro politicità, sia da parte di alcune testate giornalistiche, probabilmente imbeccate sia dai colleghi di cui sopra sia da qualche politico infastidito. Il bilancio della riunione di venerdì e tutto questo rumore di disturbo creato intorno alla  costituzione dell’associazione ci hanno portato a riflettere sui passi futuri da compiere. Ribadiamo che resta ferma la nostra volontà di portare avanti la costituzione  dell’associazione e continueremo a raccogliere le adesioni ma a causa di quanto detto finora e  soprattutto per salvaguardare  quanto fin qui fatto,  abbiamo deciso di rimandare di qualche settimana il momento costitutivo. In una città in cui il senso dell’associativismo è piuttosto labile, non possiamo permetterci di far spegnere questa fiammella che siamo riusciti ad accendere . Quindi aspetteremo alla finestra che la giostra elettorale si fermi e costituiremo  l’associazione, nell’interesse del commercio della città di Atripalda, dopo l’11 giugno quando le menti di tutti saranno sgombre dai sospetti che ora aleggiano.

Sabino Di Gisi e Generoso Sole

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “La costituenda associazione “Commercianti Città di Atripalda” tuona: «non siamo graditi a qualcuno in corsa per le Amministrative». La nascita slitta così a dopo le elezioni”

  1. MICHELE ha detto:

    AL SINDACO?????
    BEHH SE VI PUO’ CONSOLARE NON SIETE GLI UNICI, ANZI CREDO PROPRIO CHE SIAMO IN TANTI E SPERIAMO PRESTO VENGA L’11 GIUGNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *