alpadesa
  
Flash news:   Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO Serie B, non basta il cuore all’Atripalda Volleyball: Ottaviano passa 3 a 1 Seconda vittoria consecutiva per la Sidigas: battuta Reggio Emilia. Foto Oggi il giorno del dolore e dell’addio a Vittorio Salvati Il Centro Informagiovani comunale alla ricerca di un nuovo gestore: ecco l’avviso pubblico Dramma a Torino, i risultati dell’autopsia a chiarire le cause della morte di Vittorio Salvati. Domani sera la salma torna ad Avellino, i funerali a San Ciro domenica alle ore 16. Cordoglio e commozione Bucaro: “la sosta un pò lunga mi preoccupa ma la squadra non perderà d’intensità” Short list avvocati per il conferimento di incarichi legali al Comune di Atripalda: si aggiorna entro l’undici aprile

Circolava da 38 anni con una moto mai assicurata, 63enne finisce nei guai

Pubblicato in data: 15/6/2017 alle ore:13:33 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Da 38 anni guidava quella moto senza aver mai stipulato il contratto di assicurazione obbligatoria e senza aver mai sottoposto il veicolo a revisione. Questo fino a quando non è incappato in un posto di blocco, nel territorio del comune di Atripalda, degli agenti della polizia stradale di Avellino.

R.A. di 63 anni, circolava senza aver mai contratto l’ assicurazione ed il veicolo non era stato mai sottoposto a revisione periodica. Per questo motivo il motociclo è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

La Direzione della Sezione della Polizia Stradale di Avellino diretta dal Vice Questore Aggiunto dott. Renato Alfano, in ottemperanza a precise direttive ministeriali, ha disposto una pluralità di servizi specifici volti ad arginare comportamenti illeciti derivanti dal mancato rispetto delle norme previste dal codice della Strada.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *