alpadesa
  
Flash news:   Stop all’uso delle acque del torrente Fenestrelle inquinato, scatta l’ordinanza sindacale ad Atripalda Verifica e salvaguardia degli Equilibri di bilancio 2020.2022, si torna in Consiglio ad Atripalda lunedì 7 dicembre Coronavirus, sono 109 le persone positive in Irpinia oggi: 2 ad Atripalda L’opposizione solleva una pregiudiziale sui ritardi nella messa a disposizione degli atti consiliari e salta l’assise comunale ad Atripalda. Foto Coronavirus, il bollettino di oggi: 91 i positivi in Irpinia, 4 ad Atripalda. 1102 i tamponi effettuati Coronavirus, 218 contagi totali e 155 attualmente positivi ad Atripalda: le raccomandazioni del sindaco Spagnuolo Coronavirus, il bollettino di oggi dell’Asl: 89 i positivi, 4 ad Atripalda L’ex sindaco Andrea De Vinco propone la cittadinanza onoraria per l’immunologo americano Anthony Fauci di origini atripaldesi Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati

Degrado dell’area di proprietà di Ferrovia dello Stato in via Appia, interrogazione del gruppo consiliare di minoranza

Pubblicato in data: 23/6/2017 alle ore:10:31 • Categoria: Politica

Alcuni residenti di via Appia, hanno lamentato lo stato di abbandono in cui versa il terreno di proprietà delle Ferrovie dello Stato, adiacente da un lato al passaggio a livello ed ai binari, dall’altro all’area a verde attrezzato del Rione frequentato in questo periodo da tante famiglie con bambini. Inoltre dal terreno incolto  provengono ratti e rettili e la ringhiera di separazione tra l’area verde e il terreno di FS è bassa e quindi viene facilmente scavalcata dai ragazzi,  ignari di pericolose presenze tra le erbacce.
I consiglieri comunali Maria Picariello, Fabiola Scioscia, Domenico Landi, Francesco Mazzariello e Paolo Spagnuolo facendosi carico di questa problematica hanno presentato una interrogazione con risposta scritta attraverso la quale invitano il Sindaco e gli assessori all’ambiente e ai Lavori Pubblici, a diffidare ad horas gli uffici competenti di RFI , affinchè  procedano in maniere celere ad interventi tesi al ripristino di migliori condizioni igienico sanitarie e a recintare in maniera più adeguata e sicura l’area.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Degrado dell’area di proprietà di Ferrovia dello Stato in via Appia, interrogazione del gruppo consiliare di minoranza”

  1. Rocco ha detto:

    Si sono ridotti alle interrogazioni.
    Sul settimanale il Sabato vi è un articolo che evidenzia che LA SITUAZIONE ECONOMICA È MIGLIORE RISPETTO A 5 ANNI FA.
    Infatti si vede: nemmeno il bilancio è stato approvato.

  2. Ferroviere ha detto:

    Che fine con questi politici. Menomale che li abbiamo mandati a casaaaaaaaaaa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *