alpadesa
  
Flash news:   L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto

Terzo posto per la Sidigas Scandone Avellino al VII Memorial “Elio Pentasuglia”

Pubblicato in data: 10/9/2017 alle ore:16:09 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Chiude al terzo posto la Sidigas Scandone Avellino il VII Memorial “Elio Pentasuglia”. I biancoverdi vincono 73-65 contro la Viola Reggio Calabria. Gli irpini torneranno questa notte in Irpinia per continuare la preparazione.
Primo quarto a punteggio alto, grazie alle percentuali elevate dei biancoverdi, Leunen fa 3/3 dalla lunga distanza, mentre Wells fa 4/7 ai liberi e la prima frazione termina con la Sidigas sul +5 (27-22). Avellino spacca la gara nel secondo quarto grazie alla difesa. Gli irpini subiscono solo otto punti nei secondi dieci minuti del match (43-30). Nel secondo tempo la Sidigas tira un po’ il fiato e abbassa le sue percentuali al tiro, la Viola ne approfitta con i canestri di Parker. Nell’ultimo quarto la squadra biancoverde gestisce il vantaggio e chiude la contesa sul 73-65.

Al termine dello scrimmage l’assistant coach, Gianluca De Gennaro, commenta questa prima parte di preparazione: “I dieci giorni trascorsi fuori casa e le 5 gare disputate hanno evidenziato gli aspetti positivi e quelli meno positivi di questo gruppo. Abbiamo ancora tanto da lavorare, approfitteremo della prossima settimana dove ci alleneremo nel nostro palazzo per sistemare tutte quelle piccole lacune che si sono palesate in questa prima fase di preparazione. Sentiamo quotidianamente il nostro capo allenatore e con lui concordiamo il lavoro e condividiamo le impressioni. Volendo stilare un bilancio siamo tutto sommato soddisfatti, tenendo presente che la squadra non è ancora al completo”.

SIDIGAS AVELLINO – VIOLA REGGIO CALABRIA 73-65

Sidigas Avellinio: Zerini 2, Wells 22, Fitipaldo 10, Abrescia ne, D’Ercole 2, Leunen 12, Scrubb 14, Morse ne, Sekelja, Rich 8, Parlato 3.
All. Oldoini
Viola Reggio Calabria: Passera 12, Taflaj 4, Marino ne, Caroti, Fabi 9, Baladassarre ne, Rossato 4, Stepanovic, Agbogan, Benvenuti 8, Parker 14, Roberts 14.
All. Calvani
ARBITRI: Pecorella, Caforio, Capozziello
PARZIALI 27-22; 16-8; 12-20; 18-15

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *