alpadesa
  
domenica 18 agosto 2019
Flash news:   Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi Nozze d’oro Nappa-Santella, auguri

Doppio raid all’Ufficio tecnico comunale, Sinistra Italiana Atripalda critica: “inquietanti intrusioni. Reazione di Sindaco e Giunta moscia”

Pubblicato in data: 17/9/2017 alle ore:08:01 • Categoria: Politica, Sinistra Ecologia e LibertàStampa Articolo

Certo che la storia delle intrusioni nell’Ufficio tecnico è piuttosto inquietante. Soprattutto, per il periodo in cui si verifica, in coincidenza dei primi passi della nuova amministrazione e per la successione di due episodi nel giro di pochi giorni. Sono entrambi segnali che, a nostro modo di vedere, rendono meno probabile l’idea di una bravata e rendono più plausibile l’ipotesi di un disegno. Ma quale?

IntimidazioneSottrazione di atti? O magari entrambi?

Fatto sta che la sensazione è che persone non propriamente per bene stanno cercando di condizionare il corretto funzionamento dell’Utc e con esso della macchina amministrativa tutta e dell’amministrazione appena insediata. La reazione del Sindaco e della Giunta è francamente MOSCIA. Poche parole che mostrano un disorientamento più che una chiara intenzione a reagire a chi evidentemente sta provando ad avvelenare i pozzi.

Se si pensa che chiudersi tra le pareti del comune protegga da questi attacchi si sta sbagliando proprio tutto. Isolarsi è un regalo per chi cerca di intimidire. Al contrario bisogna uscire all’aperto e sfidare i delinquenti facendo del comune una scatola di vetro.

Il manifesto che ha lanciato l’esperienza della lista “Scegliamo Atripalda” prometteva trasparenza e partecipazione di qualità.

CORAGGIO, basta con le TIMIDEZZE: è l’ora di attuarli!


Sinistra Italiana Atripalda

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Doppio raid all’Ufficio tecnico comunale, Sinistra Italiana Atripalda critica: “inquietanti intrusioni. Reazione di Sindaco e Giunta moscia””

  1. Lea ha detto:

    se per portare voti hanno messo in lista certa gente, questa stessa gente (che poi non è salita) va a fare ostruzionismo in modalità ultras. Questa è pubblica amministrazione, non uno stadio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *