alpadesa
  
sabato 28 novembre 2020
Flash news:   Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta” Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda” Il Consorzio A5 a confronto su Donne e Opportunità Coronavirus, i numeri di oggi del contagio in Irpinia: 160 i positivi, 3 ad Atripalda Installazione colonnine per la ricarica auto elettriche ad Atripalda, nominata la commissione giudicatrice per l’apertura delle offerte Coronavirus, risale il contagio: 194 i positivi in Irpinia, 1 ad Atripalda. Ecco il bollettino dell’Asl Vallone Testa e Fosso Orto di Preti, sopralluogo e richieste di autorizzazione per i due progetti di riqualificazione e di risanamento idrogeologico ad Atripalda. Foto Addio a Diego Armando Maradona, il mondo piange l’ex Pibe de Oro

Atripalda Volleyball, buona la prima: 3 a 0 a Pomigliano. Domenica impegno a Nola

Pubblicato in data: 5/10/2017 alle ore:15:27 • Categoria: Pallavolo, Sport

Buon inizio per l’Atripalda Volleyball che batte 3 a 0 tra le mura amiche l’Elisa Volley Pomigliano all’esordio in Coppa Campania. Una gara che ha visto De Palma e compagni avere la meglio della giovane formazione napoletana. Inizialmente Colarusso ha schierato De Prisco e Zaccaria a formare la diagonale di attacco, D’Angelo e De Palma di banda, Silvestri e Ciardiello al centro e Crispo come libero. La gara è iniziata subito bene per i biancoverdi che si sono portati subito avanti grazie ad un break importante, poi però sono calati permettendo a Pomigliano di rientrare fino al 16 pari e nel rush finale l’esperienza degli atleti atripaldesi ha avuto la meglio chiudendo il set con il punteggio di 25 a 19. Nel secondo set Atripalda va via agevolmente dimostrando buone trame di gioco e sfruttando gli errori degli avversari e riuscendo a gestire il buon margine accumulato chiudendo con il punteggio di 25 a 17. Nel terzo set invece partono meglio gli ospiti che riescono a sorprendere gli atripaldesi nella prima fase del set compiendo un piccolo mini break. Ma Zaccaria con un buon turno in battuta riesce ad annullare il vantaggio ospite e portando i suoi avanti. A questo punto mister Colarusso da spazio a qualche cambio: in campo entra Esposito al posto di Zaccaria e a Del Gaizo che sostituisce Crispo. Atripalda va via in scioltezza e chiude con il punteggio di 25 a 20. Una buona prova per i biancoverdi che per l’occasione hanno sfoggiato le nuove maglie. Un test che ha dimostrato che la squadra atripaldese ha ampi margini di miglioramento e che tutti gli avversari daranno del filo da torcere. Ora testa bassa alla prossima gara, l’ultima del girone, in programma domenica alle ore 19 a Nola al Pala Merliano in cui i giocatori atripaldesi cercheranno il pass per il turno successivo di Coppa Campania.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *