alpadesa
  
Flash news:   “Avellino oltre lo sport”, anche quest’anno i disabili irpini fanno sentire la loro voce Un video per riflettere: “Sia sempre 3 dicembre” Coronavirus, mai tanti morti in un solo giorno in Italia: 993 e 23.225 positivi. In Campania 2.295 nuovi contagiati Coronavirus, su 141 nuovi positivi in Irpinia 4 contagi si registrano ad Atripalda Nuova ondata di furti nelle case: cresce la paura tra Atripalda, Cesinali e Aiello del Sabato Coronavirus, l’appello di una mamma al sindaco di Atripalda: «Non riapra le scuole!» “AvelliNoSmog, Centraline contro l’aria inquinata. Subito!”, al via la petizione lanciata da venti associazioni Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Auguri di buon compleanno all’imprenditore Vincenzo Iervolino Consiglio comunale saltato, il gruppo d’opposizione “Noi Atripalda” attacca: «Amministrazione negligente, superficiale e incapace» Viola l’ordinanza di affidamento condiviso delle figlie minori: assolta madre atripaldese

Ussi, premiato il giornalista irpino Giuseppe Petrucciani

Pubblicato in data: 22/10/2017 alle ore:19:00 • Categoria: Sport

Nello splendido scenario sul golfo di Napoli del ristorante “ Il Caminetto “ di Michele Ragosta, in via Manzoni, si è svolta la premiazione dell’USSI ( Unione Stampa Sportiva Italiana) di quattro giornalisti che si sono particolarmente distinti ( per l’alta professionalità e per la lunga appartenenza al Sindacato dei giornalisti sportivi).

Il prestigioso premio è toccato per la provincia di Avellino a Giuseppe Petrucciani ( decano dei giornalisti sportivi irpini ) da sempre impegnato a difesa dei valori e tutela della categoria.

Premiato dal Presidente Mario Zaccaria e dai vice presidenti Rosario Mazzitelli e Luigi Zappella, Giuseppe Petrucciani, particolarmente commosso , ha voluto dedicare il premio ai compianti colleghi ed amici, prof. Antonio Pescatore e Giuseppe Giannelli, che, in passato, tanto hanno dato allo sviluppo e diffusione dell’USSI, ad Avellino ed in Campania.

La manifestazione, molto bella e  riuscita, ha visto premiati, per le altre province, i valorosi colleghi, Antonio Sasso, direttore del “ Roma” , Antonio Giordano, inviato del “ Corriere dello Sport” e Michele De Simone, presidente del Coni di Caserta e storica firma de “ Il Mattino”.

Un premio speciale è andato alla squadra di pallanuoto della Canottieri Napoli, guidata dal tecnico Paolo Zizza, per il ritorno, dopo ventisei anni della prestigiosa Champions.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *