alpadesa
  
Flash news:   Amarezza di Gioso Tirone alla presentazione del libro sul decennale del “Torneo Calcistico Stracittadino di Atripalda”. Foto Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto

Taccone rifiuta l’offerta di Gubitosa: il comunicato di Hs

Pubblicato in data: 4/12/2017 alle ore:14:37 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo
“Il gruppo HS Company annuncia di aver presentato alle ore 15 di venerdì 1 Dicembre, la proposta di offerta per l’acquisizione del 100% del pacchetto azionario dell’ Avellino Calcio. Tempestiva la risposta di diniego da parte del Dott. Walter Taccone: “il 100% dell’ U.S. Avellino, non è in vendita a nessun prezzo”.
E’ l’annuncio di Michele Gubitosa che nei giorni scorsi aveva presentato un’offerta per rilevare la totalità delle quote del club biancoverde.“Pertanto – prosegue la nota – si comunica che con oggi si chiude ogni tipo di trattativa con l’U.S. Avellino 1912 Srl in quanto, dopo essere stati all’interno della società sportiva per tre campionati come main sponsor e soci, il nostro gruppo ritiene che la gestione di una squadra di calcio per  una provincia come Avellino deve  essere gestita con il 100% del capitale. Questa la motivazione principale per cui ad aprile 2017 sono stati dismessi tutti gli investimenti in attesa di poter rientrare solo al 100% delle quote e che quindi ad oggi ci impediscono di rientrare come soci”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *