alpadesa
  
Flash news:   Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298 Us Avellino, completato il passaggio delle quote Coronavirus, risalgono i contagi (+584) e le vittime (+117) in un giorno “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto

Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto

Pubblicato in data: 12/12/2017 alle ore:19:30 • Categoria: Cultura

Venerdi 15 dicembre alle ore 19.30, presso la Chiesa di Sant’Ippolisto Martire L’Associazione Accademia Internazionale di Musica “Arturo Toscanini” in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura, Turismo ed Eventi, Politiche giovanili del Comune di Atripalda, proporrà il concerto “The dream of Christmas”con la partecipazione del New Ensemble Toscanini. La manifestazione rientra nel cartellone degli eventi natalizi promosso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni del territorio.
La “Toscanini” condividendo le finalità e la valenza di tale progetto ha voluto offrire il proprio contributo alla realizzazione di tale iniziativa, che evidenzia la sensibilità verso gli eventi culturali mostrata dal Sindaco Ing. Giuseppe Spagnuolo in sinergia con il Vicesindaco Anna Nazzaro, l’Assessore alla Cultura Stefania Urciuli nonchè i Delegati AntonellaGambale e CostantinoPesca.
Il New Ensemble Toscanini nasce dall’incontro di quattro musicisti campani Giovanni D’Auria, clarinetto, Rita De Castris, violino, Federica Pagliuca, soprano, Antonella De Vinco, pianoforte, di rinomata fama, provenienti da esperienze diverse che eseguono brani musicali in formazioni di duo, trio e quartetto per valorizzare i vari timbri e stili e per sottolinearne la bellezza nel crogiolo e nella sintesi dei linguaggi musicali.Il programma di ampio respiro spazia dalle celebri melodie natalizie ai famosi standard e musiche di colonne sonore, in tema con l’atmosfera delle festività natalizie.
“Sono molto lieta di partecipare a tale iniziativa, è sempre emozionante esibirsi nella propria città, soprattutto in una location come la Chiesa Madre che per me rappresenta non solo un luogo sacro di culto ma anche un luogo della memoria a cui sono legati tanti ricordi della mia infanzia e adolescenza. Ringrazio il Parroco Don Fabio Mauriello per sua la disponibilità e rivolgo un sentito invito a partecipare a tutta la cittadinanza”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Coronavirus, Santa Rita senza processione nei versi di Gabriele De Masi

Santa Rita, anche senza processione, è sempre preghiera fervida di sincere donne penitenti e devote per l'intercessione dei casi difficili. Read more

Coronavirus, Santa Rita senza processione questa sera ad Atripalda

Atripalda si prepara a vvere in maniera silenziosa e più intima la giirnata dedicata alla "sua" santa custodita nella Chiesa Read more

Oggi si festeggia San Pasquale Baylon, niente processione ad Atripalda per il Covid-19. La preghiera al Santo delle donne in cerca di marito

Festeggiamenti sotto tono quest’anno in città in onore di San Pasquale Baylon, Patrono dei Congressi Eucaristici. Niente celebrazione solenne e processione Read more

Coronavirus, la Festa della Mamma al tempo della pandemia nei versi di Gabriele De Masi

Versi che provano a raccontare il nostro tempo, quello dell’emergenza Coronavirus. Tante mamme, le nostre passate e indimenticate. Le figlie, Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto”

  1. lux ha detto:

    Ma perchè non fate sapere i concerti quanto costano ai contribuenti atripaldesi? Da anni riceve sontuosi contributi economici da ogni amministrazione per far divertire una ristrettissima platea di “intenditori”. L’attuale amministrazione è il top nello sprecare risorse. Alla faccia del buco di bilancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *