alpadesa
  
Flash news:   Parte lo screening epidemiologico per titolari e dipendenti delle attività commerciali di Atripalda, il sindaco: “il costo del primo test per ogni negozio è a carico del Comune, per gli altri prezzi agevolati” Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Festa della Repubblica, lettera di Idea Atripalda al Presidente Mattarella Il Comune di Atripalda torna a soccombere dinanzi al Giudice di Pace di Avellino, l’avvocato Aquino: «L’autovelox va posto in lockdown» Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno Ciclismo, presentata la formazione A.S. “Civitas-Profumeria Lucia“ per la stagione agonistica 2020 Bando di gara per la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di adeguamento sismico alla scuola dell’Infanzia “Nicola Adamo” di Atripalda

L’Ascoli imbriglia l’Avellino: non basta Castaldo. FOTO

Pubblicato in data: 17/12/2017 alle ore:20:24 • Categoria: Avellino Calcio

Finisce con una rete per parte tra Avellino e Ascoli, con gli ospiti che passano in vantaggio con Perez (46′), e vengono raggiunti da Castaldo (14′ st) in una gara piena di emozioni e occasioni da rete. Sugli scudi il portiere dei marchigiani, Riccardo Ragni, che nella prima frazione ha salvato la sua porta con spettacolari interventi su Castaldo (3′), Di Tacchio (34′) e Bidaoui (43′), il quale poco prima aveva fallito un rigore in movimento non inquadrando la porta.
Nel secondo tempo, l’ Avellino stringe i tempi e dopo aver pareggiato con Castaldo, potrebbe passare ancora con Di Tacchio (18′) e Laverone, al quale Ragni si oppone due volte (22′ e 23′). Ragni di nuovo protagonista quando devia sulla traversa un colpo di testa di Ardemagni. Ma l’Ascoli di Serse Cosmi regge bene l’assedio e provoca grattacapi all’ Avellino con le sue ripartenze: Mogos (41′) non aggancia a pochi metri da Radu e Varela (46′), solo in area, di testa manda fuori di pochissimo. Il pareggio sta stretto all’ Avellino e premia la squadra di Cosmi, alla sua seconda panchina con i bianconeri.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Us Avellino, completato il passaggio delle quote

Si è concluso in serata, presso lo studio del Notaio Luca Di Lorenzo di Napoli, l'incontro per il passaggio delle Read more

Lega Pro, cala il sipario: nota dell’Us Avellino

Si è conclusa poco prima delle ore 17.00 la riunione che ha visto protagonisti i 60 club di Lega Pro. Read more

Us Avellino, il presidente D’Agostino: “trasparenza e chiarezza la promessa ai nostri tifosi. Nessuna decisione è stata presa”

“Pochi minuti dopo la firma relativa all’acquisizione dell’UsAvellino, dichiarai che l’obiettivo del Gruppo era quello di strutturare il club secondo Read more

Us Avellino, D’Agostino: “Di fronte alle testimonianze di dolore  il calcio passa in secondo piano”

Questa mattina si è svolta una call-conference tra il Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ed i Presidenti delle sessanta Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *