alpadesa
  
sabato 16 febbraio 2019
Flash news:   Vucinic: “amareggiati e dispiaciuti ma fare tesoro degli aspetti positivi” Final Eight: la Sidigas Scandone si ferma ai quarti Tre anni senza mister Alberto Matarazzo, il ricordo della Green Volley Atripalda Cinema Ideal, sul futuro dibattito pubblico questo pomeriggio. Ettore Troncone: «Bisogna trovare un accordo sul vincolo di destinazione d’uso. Sono saltati i finanziamenti, così non si può più andare avanti» Evade dai domiciliari: 35enne denunciata dai Carabinieri di Atripalda Affidato il servizio di trasporto scolastico per il prossimo triennio San Valentino, la storia della festa gli innamorati nei versi di Gabriele De Masi Lavori nella Galleria di Montepergola: chiusura notturna domani e venerdì Bucaro: “non abbiamo mai rischiato” Terza vittoria consecutiva per l’Avellino

Così non va – strada invasa dal fango con le piogge, la protesta dei residenti. FOTO

Pubblicato in data: 23/12/2017 alle ore:13:40 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

“Stamani c’erano 20 centimetri di fango che è arrivato fino al campetto di calcio. Un residente ha dovuto togliere il resto del fango per evitare l’intasamento delle fogne. Questo succede ogni volta che piove. Se non si prendono provvedimenti avremo nuovamente lo stesso problema e il Comune dovrà intervenire ancora una volta spendendo soldi pubblici“.
Manto stradale invaso dal fango in via San Giacomo, nei pressi della diramazione che porta a contrada San Gregorio.
La segnalazione è giunta da una lettrice che evidenzia come quando piove, la strada è praticamente impercorribile perché invasa dal fango che scende giù dalla collina. Il problema sarebbe legato a lavori di movimento terra realizzati a monte e non a norma che con l’arrivo delle piogge poi causano veri e propri fiumi di fango che invadano l’arteria fino a valle.
Giriamo la segnalazioni all’Utc e a chi di competenza affinché si intervenga tempestivamente con controlli per scongiurare tale problematica ogni qualvolta arrivi il maltempo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,50 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

8 risposte a “Così non va – strada invasa dal fango con le piogge, la protesta dei residenti. FOTO”

  1. io ha detto:

    sapreste dirmi che si dice in quell’occasione la riunione politica del 5stars prevista per la serata di oggi alle ore 17 nell’Aula consiliare della biblioteca civica ove essere la villa?? se hanno pulito la neve o ancora non essssere prevista per oggi??

  2. QUA ha detto:

    gli platani non si devono nel modo Assssoluto potane in quanto sekkino ?
    ke vogliamo fare qua una città dello smog dove non si vivrebbe tanto e si va solo dai mediki?
    ke ne vogliamo fare dei mediki non sanno la materia.. ci vogliono kiu piante evviva il bosco che rinfranca ARIA?

  3. ioi ha detto:

    Si potrebbe-spiegare Tanto fango qui??

  4. Ioi ha detto:

    se per favore quello che aveva buttato fango ora lo rimuove???

  5. ei ha detto:

    ka davanti la mia abitazione si trova una pianta (albero di alto fusto) piantato alla distanza non lecita(perlomeno otto mt dalla sede stradale sul suolo di un privato un certo bilotta e per di piu’ su una scarpata con poco suolo per le radici) .. in mezzzo si trova una strada con alta percorribilità..Di ki ene la kolpa se succederà il disastro ovvero la caduta dell’albero(un platano di alcuni decenni) mentre si troverebbe taluno a spassso nella via sottostante la scarpata con albero suddetto?

  6. hi ha detto:

    Quando fango che si troverebbe di li..

  7. Tu ha detto:

    kisà chi essere la che scaricherebbe dei liquami in fiumicello rio ..ene una cosa scorretta??

  8. O ha detto:

    LA misericordia..gli DOVEVA ESSSERE RICONOSCENTE A QUELLO(zio Raffaele(LIMONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *