alpadesa
  
Flash news:   Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO Serie B, non basta il cuore all’Atripalda Volleyball: Ottaviano passa 3 a 1 Seconda vittoria consecutiva per la Sidigas: battuta Reggio Emilia. Foto Oggi il giorno del dolore e dell’addio a Vittorio Salvati Il Centro Informagiovani comunale alla ricerca di un nuovo gestore: ecco l’avviso pubblico Dramma a Torino, i risultati dell’autopsia a chiarire le cause della morte di Vittorio Salvati. Domani sera la salma torna ad Avellino, i funerali a San Ciro domenica alle ore 16. Cordoglio e commozione

Serie C, Atripalda Volleyball super: battuta la capolista Ischia 3 a 1

Pubblicato in data: 22/1/2018 alle ore:17:03 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

Era indubbiamente una partita dalle grande attese quella contro la capolista Ischia e l’Atripalda Volleyball non ha tradito disputando una grande prova. E’ stata senza dubbio la partita più bella della squadra biancoverde in questa stagione con un D’Angelo super, vero mattatore della gara. Una partita bella e avvincente, equilibrata in tutti i suoi fondamentali eccezion fatta del quarto set quando gli isolani hanno mollato mentalmente.  Finalmente mister Colarusso può essere soddisfatto dei suoi, soprattutto dell’approccio mentale che fatto si che Atripalda stesse sempre bene in partita da protagonista. Primo set giocato punto a punto con le squadre che si rispondono colpo su colpo con Ischia che serve grandi percentuali nel suo opposto De Siano ma Atripalda gode della buona giornata del palleggiatore De Prisco che dimostra di fare sempre la scelta giusta. Verso la fine del set i biancoverdi riescono a gestire al meglio un mini break di vantaggio chiudendo sul punteggio di 25 a 23. Stessa gara nel secondo set con Atripalda brava a crederci e a gestire fino alla fine quel minimo di vantaggio grazie anche alla buona vena in battuta di De Palma che fa danni nella difesa avversari : 25 a 22 il risultato finale. Nel terzo set è sempre equilibrio in campo con Ischia che tenta l’allungo e con i biancoverdi che riescono sempre a recuperare tuttavia, però, fallendo sempre i contrantacchi per il pareggio. Gli ospiti chiudono 25 a 23. Nel quarto set si rompe l’equilibrio e affiora nervosismo in campo. I padroni di casa hanno la capacità nel rimanere calmi nel momento decisivo in cui a farne le spese è il libero isolano che subisce il cartellino rosso uscendo dal campo anzitempo e dando il via libera ad Atripalda di chiudere 25  a 19.  Atripalda con questa vittoria riduce il gap dalla testa restando sempre al quinto posto però con quattro lunghezze di distacco dal duo di testa Rione Terra – Volley World, tre da Ischia e due da Colli Aminei. Insomma un campionato avvincente con cinque squadre in quattro punti e la prossima settimana i biancoverdi faranno visita alla Folgore Massa.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *