alpadesa
  
Flash news:   “Avellino oltre lo sport”, anche quest’anno i disabili irpini fanno sentire la loro voce Un video per riflettere: “Sia sempre 3 dicembre” Coronavirus, mai tanti morti in un solo giorno in Italia: 993 e 23.225 positivi. In Campania 2.295 nuovi contagiati Coronavirus, su 141 nuovi positivi in Irpinia 4 contagi si registrano ad Atripalda Nuova ondata di furti nelle case: cresce la paura tra Atripalda, Cesinali e Aiello del Sabato Coronavirus, l’appello di una mamma al sindaco di Atripalda: «Non riapra le scuole!» “AvelliNoSmog, Centraline contro l’aria inquinata. Subito!”, al via la petizione lanciata da venti associazioni Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Auguri di buon compleanno all’imprenditore Vincenzo Iervolino Consiglio comunale saltato, il gruppo d’opposizione “Noi Atripalda” attacca: «Amministrazione negligente, superficiale e incapace» Viola l’ordinanza di affidamento condiviso delle figlie minori: assolta madre atripaldese

Raccolta differenziata, la proposta degli Amici di Beppe Grillo Atripalda sul “vuoto a rendere”

Pubblicato in data: 23/1/2018 alle ore:15:37 • Categoria: MoVimento 5 Stelle Grillo, Politica

Gli ultimi dati diffusi sulla differenziata cittadina confermano un trend negativo su cui riflettere attentamente, il calo della percentuale negli anni certifica una carenza nelle politiche che hanno riguardato la raccolta differenziata. La mancanza più evidente risiede nelle strategie di riduzione dei rifiuti prodotti e nel riutilizzo di una parte di quelli destinati alla frazione indifferenziata, concetti che vengono evidenziati dalla stessa comunità europea e che ad Atripalda trovano scarso riscontro. Come gruppo di attivisti abbiamo voluto suggerire all’amministrazione di accogliere un’ istanza che permetta di recepire al meglio la nuova disposizione di legge sul vuoto a rendere per le utenze commerciali, abbiamo protocollato il giorno 23 gennaio 2018 un’ istanza a risposta scritta per chiedere di corrispondere uno sconto Ta.Ri. del 10% almeno per le utenze commerciali che aderiranno alla sperimentazione annuale a partirà dal 7 febbraio 2018. In parallelo alla richiesta rivolta all’amministrazione abbiamo iniziato una campagna informativa presso gli stessi esercenti attraverso un volantino informativo, questo ci ha permesso di riscontrare come quasi all’unanimità siano favorevoli all’attuazione di tale pratica e a contribuire alla riduzione alla fonte degli imballaggi destinati all’uso alimentare. Anche stavolta abbiamo voluto dare un contributo costruttivo che speriamo possa essere accolto e messo in atto per il bene della nostra comunità.

Amici di Beppe Grillo Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *