alpadesa
  
Flash news:   “Avellino oltre lo sport”, anche quest’anno i disabili irpini fanno sentire la loro voce Un video per riflettere: “Sia sempre 3 dicembre” Coronavirus, mai tanti morti in un solo giorno in Italia: 993 e 23.225 positivi. In Campania 2.295 nuovi contagiati Coronavirus, su 141 nuovi positivi in Irpinia 4 contagi si registrano ad Atripalda Nuova ondata di furti nelle case: cresce la paura tra Atripalda, Cesinali e Aiello del Sabato Coronavirus, l’appello di una mamma al sindaco di Atripalda: «Non riapra le scuole!» “AvelliNoSmog, Centraline contro l’aria inquinata. Subito!”, al via la petizione lanciata da venti associazioni Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Auguri di buon compleanno all’imprenditore Vincenzo Iervolino Consiglio comunale saltato, il gruppo d’opposizione “Noi Atripalda” attacca: «Amministrazione negligente, superficiale e incapace» Viola l’ordinanza di affidamento condiviso delle figlie minori: assolta madre atripaldese

Servizio Civile, il Comune di Atripalda seleziona 12 giovani volontari

Pubblicato in data: 29/1/2018 alle ore:13:57 • Categoria: Comune

Al Comune di Atripalda inizia una nuova avventura denominata ‘G.A.I.A. – Giovani e animali per l’Irpinia nell’ambiente’. L’iniziativa è rivolta ai giovani di età compresa tra i 18 anni compiuti e che non abbiano ancora superato il ventottesimo anno di età, e che intendono partecipare al progetto di Servizio Civile. Il Comune di Atripalda, infatti, è tra i soggetti selezionati dal Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei ministri per l’attuazione di progetti con volontari di servizio civile nazionale. Il bando di selezione per 12 volontari è stato pubblicato nei giorni scorsi e tutte le informazioni e la modulistica sono disponibili sul sito del Comune, nell’area dedicata ad ‘Eventi e news’. La durata del servizio civile volontario è di 12 mesi e prevede il riconoscimento dell’assegno mensile di 433,80 euro. I giovani interessati alla selezione dovranno dapprima iscriversi al portale nazionale ‘Garanzia giovani’, e successivamente dovranno presentare la domanda di adesione debitamente compilata in tutte le sue parti, all’Ufficio Protocollo del Comune di Atripalda entro e non oltre le ore 14:00 del 5 febbraio. Le domande possono essere consegnate a mano, a mezzo raccomandata (non farà fede il timbro postale di invio bensì la ricezione) o, solo se si è in possesso di una propria posta certificata, a mezzo pec all’indirizzo:comune.atripalda@legalmail.it. «Il servizio civile è un’importante occasione di crescita – sottolinea il consigliere delegato Mirko Musto–  ma è anche un’opportunità per sperimentare l’impegno e la partecipazione concreta dei giovani nel loro comune di appartenenza. La nostra amministrazione comunale, infatti, crede molto in questa iniziativa che non solo aiuta i ragazzi ad entrare in contatto con l’Istituzione locale, ma siamo sicuri che con le loro idee e la loro energia aumenterà anche la produttività e l’efficienza del nostro Comune».

Comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *