Flash news:   Incidente mortale sul Raccordo Av-Sa, muore autotrasportatore. Chiuso al traffico il tratto Atripalda-Serino. Foto Festeggiamenti San Sabino, il monito del Vescovo Aiello: “attenti ai trasformismi” e don Fabio: “il Santo metta il sale in testa ai candidati alle amministrative”. Foto Viabilità ad Atripalda, intervento per la messa in sicurezza delle strade e di parco Acacie Scuola media “Masi”, indetta la gara da 4,5 milioni di euro per l’antisismica L’appello dell’imprenditore Enzo Angiuoni alla Soprintendenza: «Fatemi restaurare lo Specus» Ruba in un supermercato, i Carabinieri di Atripalda denunciato un 40enne L’assessore Urciuoli: «Eventi culturali nel parco archeologico di Abellinum per valorizzare storia e territorio» Carabiniere libero dal servizio si imbatte in uno spacciatore: denunciato ventenne di Atripalda Al via il nuovo anno scolastico ad Atripalda: per refezione e trasporto confermato l’utilizzo di Telemoney Il Maresciallo Maggiore David Lombardini nuovo comandante della Stazione dei Carabinieri di Atripalda

Serie C, l’Atripalda Volleyball suona la sesta: la Romeo Normanna si arrende 3 a 1

Pubblicato in data: 5/2/2018 alle ore:18:52 • Categoria: Pallavolo, Sport

L’Atripalda Volleyball vola a viele spiegate verso la testa della classifica. La squadra di Colarusso non tradisce le attese e conquista un’altra vittoria importante in chiave alta classifica. La squadra atripaldese ora è alla sesta vittoria consecutiva e conquista in tre giorni tre punti fondamentali. E domenica a Napoli c’è il big match contro il Volley World, una gara che potrebbe aprire nuovi scenari per i biancoverdi. Sabato sera mister Colarusso ha adottato un piccolo turn over anche a causa delle gare ravvicinate. A partire da titolare è stata la giovane banda Lorenzo Esposito, concedendo un turno di riposo a Roberto D’Angelo. Per il resto formazione confermata con l’esordio in campionato del giovane Roberto Luciano che ha dato il suo ottimo contributo in battuta. Si capisce subito che Atripalda vuole sfruttare l’occasione di avvicinare i napoletani del Volley World e il primo set è tutto di marca sabatina che chiudono con il punteggio di 25 – 15. Nel secondo set Atripalda perde un po’ di concentrazione e concede troppo agli avversari che ringraziano e approfittano del calo dei sabatini chiudendo il set con il punteggio di 25 a 16. Nel Terzo set, dopo una prima fase di sostanziale equilibrio, i biancoverdi riprendono in mano le redini del gioco e vincono in scioltezza con il punteggio di 25 a 16. Poi nel quarto set De Palma e compagni non commettono l’errore commesso nel secondo di abbassare la guardia e partono subito forte non concedendo scampo ai normanni chiudendo con il punteggio di 25 a 14. Ora una dura settimana attende gli atripaldesi che dovranno confermarsi contro una squadra di assoluto valore come il Volley World che è nelle posizioni alte dall’inizio del campionato. Servirà una grande partita per far si di concretizzare quanto di buono fatto dopo la sconfitta contro i Colli Aminei.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *