alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, risale il contagio: 194 i positivi in Irpinia, 1 ad Atripalda. Ecco il bollettino dell’Asl Vallone Testa e Fosso Orto di Preti, sopralluogo e richieste di autorizzazione per i due progetti di riqualificazione e di risanamento idrogeologico ad Atripalda. Foto Addio a Diego Armando Maradona, il mondo piange l’ex Pibe de Oro Coronavirus, altri 3 contagiati ad Atripalda e 61 nuovi positivi in Irpinia Francesca Aquino in una lettera racconta le difficoltà per la pandemia dopo l’apertura di un negozio ad Atripalda: «non rinuncio al sogno di fare l’imprenditrice» Spaccia di droga: 40enne di Atripalda dai domiciliari al carcere Tributi non pagati, il Comune di Atripalda si affida per la riscossione coattiva delle entrate tributarie e patrimoniali alla ditta esterna “Gamma Tributi Srl” Autovelox, il comune di Atripalda incassa nuove sconfitte dinanzi al Giudice di Pace di Avellino “25 novembre – giornata mondiale contro la violenza di genere”, l’appello dei Carabinieri: “trovare sempre il coraggio di denunciare” Coronavirus, 206 positivi riscontrati ad oggi ad Atripalda: comunicazione del sindaco

21 Marzo, giornata mondiale della poesia nei versi di Gabriele De Masi

Pubblicato in data: 21/3/2018 alle ore:19:01 • Categoria: Cultura

La Giornata Mondiale della Poesia è stata istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 ed è celebrata il 21 marzo. La data, che segna anche il primo giorno di primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace.

Risplende

Risplende il muro che rinnova

la gialla immagine del sole,

riflessa fin nella valle, ora

che la primavera indora

di sé nel verde del fogliame

il volto antico della casa

che guarda dalla sommità.

Gabriele De Masi

La Rondine

La rondine, che porta primavera,

è giunta anzitempo al gabbiotto

di legna sotto casa, dove all’architrave

costruì,  addietro, con paglia, fango

e acqua, il suo globo di speranza.

E’ scritta lì la sua residenza.

Volevo con un colpo di mazza

distruggere quel nido, scordato,

oggi, riassetto all’inquilino,

lo spazio sopra la legnaia, solo

considero, che senza volerlo

la famiglia si farà più grande,

fin all’autunno, quando partiranno

i familiari residenti, con l’impegno

di tornare al più presto dall’Africa.

 

Gabriele De Masi

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “21 Marzo, giornata mondiale della poesia nei versi di Gabriele De Masi”

  1. ezio pisino ha detto:

    Immenso,sensibile e sempre attento alla realta’

  2. Angelo ha detto:

    Grande prof

  3. ello ha detto:

    pure io sono un poeta solamente non ti scrivo la letteraa

  4. siamo in attesa della primavera…….dei profumi,dei prati in fiore,del sole, dei nostri ricordi,….dei nostri tempiììììììììì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *