alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il bollettino di oggi: 91 i positivi in Irpinia, 4 ad Atripalda. 1102 i tamponi effettuati Coronavirus, 218 contagi totali e 155 attualmente positivi ad Atripalda: le raccomandazioni del sindaco Spagnuolo Coronavirus, il bollettino di oggi dell’Asl: 89 i positivi, 4 ad Atripalda L’ex sindaco Andrea De Vinco propone la cittadinanza onoraria per l’immunologo americano Anthony Fauci di origini atripaldesi Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta”

Sinistra Italiana Atripalda denuncia: “più chiarezza sullo Stir dall’Amministrazione”

Pubblicato in data: 29/4/2018 alle ore:07:00 • Categoria: Politica

lavori a Piazza Sparavigna sono oggettivamente una “pezza” messa per fermare le nostre proteste di mesi e, sicuramente, non risolvono il problema del degrado della piazza.

Tuttavia la loro realizzazione la consideriamo come l’esito, tutto sommato positivo, di un test uditivo ….. nel senso che dimostrano che esiste una soglia oltre la quale l’amministrazione in carica riesce a sentirci.

E’ una soglia ancora troppo alta, nel senso che bisogna ripetere le cose molte volte, ma almeno la sensibilità all’ascolto non è compromessa.

Su piazza Sparavigna comunque torneremo sicuramente per continuare a chiedere il recupero di uno spazio strategico per la riqualificazione dell’intero centro cittadino.

In proposito ricordiamo a sindaco e giunta che esiste un #progettoapprovato dalla giunta Laurenzano elaborato dall’ufficio tecnico che potrebbe rappresentare un buon punto di partenza per la rinascita della piazza.

E naturalmente continueremo a testare costantemente la capacità di ascolto degli amministratori.

Ora, ad esempio, chiediamo una dimostrazione di onestà intellettuale. Ci sembra che man mano che si susseguono le dichiarazioni del sindaco si materializza sempre più chiaramente la chimera della delocalizzazione dello STIR .

E allora, per rispetto della cittadinanza che continua a pagare un prezzo troppo alto, si dica con chiarezza che l’enfasi con cui è stata accolta l’approvazione del progetto di ammodernamento, nasconde la consapevolezza che lo STIR rimarrà dov’è .

Per avere il loro rispetto, trattate i cittadini da persone adulte dando loro la possibilità di essere ben informati per poter organizzare meglio le azioni a tutela della propria salute.

Sinistra Italiana Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *