alpadesa
  
Flash news:   Tre Consorzi dei Servizi Sociali di tre province campane uniti nel progetto “Banda Larga antiviolenza2.0” a tutela delle donne. FOTO Playoff, non riesce il secondo colpaccio esterno alla Sidigas Sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno: libero 27enne atripaldese Abellinum, nuova campagna di scavo hi tech con laser e droni: mercoledì in Comune i dettagli del progetto “Diver-T9”, grande entusiasmo e partecipazione per la seconda edizione in ricordo di coach Matarazzo Bucaro: «Abbiamo meritato l’ennesima vittoria» Maffezzoli: “la vittoria in Gara 1 ci dà la carica per stasera” Poule Scudetto: l’Avellino batte il Bari nella dodicesima vittoria consecutiva. Foto “Premio Scianguetta”, il liceo scientifico di Atripalda vince il concorso nazionale del miglior giornalino scolastico. Foto “Olimpiadi del pensiero” in memoria di Annamaria Pennella, nel pomeriggio cerimonia al Liceo

Sinistra Italiana Atripalda denuncia: “più chiarezza sullo Stir dall’Amministrazione”

Pubblicato in data: 29/4/2018 alle ore:07:00 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

lavori a Piazza Sparavigna sono oggettivamente una “pezza” messa per fermare le nostre proteste di mesi e, sicuramente, non risolvono il problema del degrado della piazza.

Tuttavia la loro realizzazione la consideriamo come l’esito, tutto sommato positivo, di un test uditivo ….. nel senso che dimostrano che esiste una soglia oltre la quale l’amministrazione in carica riesce a sentirci.

E’ una soglia ancora troppo alta, nel senso che bisogna ripetere le cose molte volte, ma almeno la sensibilità all’ascolto non è compromessa.

Su piazza Sparavigna comunque torneremo sicuramente per continuare a chiedere il recupero di uno spazio strategico per la riqualificazione dell’intero centro cittadino.

In proposito ricordiamo a sindaco e giunta che esiste un #progettoapprovato dalla giunta Laurenzano elaborato dall’ufficio tecnico che potrebbe rappresentare un buon punto di partenza per la rinascita della piazza.

E naturalmente continueremo a testare costantemente la capacità di ascolto degli amministratori.

Ora, ad esempio, chiediamo una dimostrazione di onestà intellettuale. Ci sembra che man mano che si susseguono le dichiarazioni del sindaco si materializza sempre più chiaramente la chimera della delocalizzazione dello STIR .

E allora, per rispetto della cittadinanza che continua a pagare un prezzo troppo alto, si dica con chiarezza che l’enfasi con cui è stata accolta l’approvazione del progetto di ammodernamento, nasconde la consapevolezza che lo STIR rimarrà dov’è .

Per avere il loro rispetto, trattate i cittadini da persone adulte dando loro la possibilità di essere ben informati per poter organizzare meglio le azioni a tutela della propria salute.

Sinistra Italiana Atripalda

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *