alpadesa
  
sabato 20 aprile 2019
Flash news:   Ricatto hard ad un parroco di Atripalda:“Paga o diffondo il video”. Tre a processo L’Avellino batte la Lupa Roma per 2 a 1 e riapre il campionato Via Crucis, grande attesa per la XXIII edizione di domani sera Incedente stradale sul Raccordo ad Atripalda: coinvolte 3 auto, ferito un ragazzo Mercato del giovedì, il sindaco illustra agli operatori commerciali il Piano di accorpamento a parco delle Acacie: ok alla fattibilità con lavori da 100mila euro. Foto “Noi Atripalda” interroga il sindaco sulla proroga del progetto Aurora e sul mancato pagamento dei relativi beneficiari Accorpamento del mercato del giovedì a parco delle Acacie, ambulanti convocati per questo pomeriggio a Palazzo di città. L’assessore Musto: “a disposizione 100mila euro per attrezzare l’area” Un connubio tra cultura e piacere di un caffè per scoprire lo scrittore che è in te Serie B, l’Atripalda Volleyball è sconfitta ma festeggia la salvezza matematica Truffa ai ticket per la sosta a pagamento in città: presentata denuncia in Procura. Giannetta trasferisce ai magistrati i risultati delle verifiche effettuate

Auda: “Qui per portare energia alla squadra in vista dei Playoff”

Pubblicato in data: 9/5/2018 alle ore:08:52 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Conferenza stampa di presentazione del nuovo acquisto della Sidigas Avellino in ottica Playoff, Patrik Auda. Il cestista 29enne, originario della Repubblica Ceca, si presenta ai microfoni dei giornalisti in sala stampa: “Un saluto a tutti. Sono contento ed entusiasta di giocare per la Sidigas Avellino e spero di portare alla squadra quanta più energia possibile in vista dei Playoff, che sono ormai imminenti. Spero di riuscire ad arrivare più lontano possibile. Mi metterò a disposizione della squadra e cercherò di adattarmi quanto più possibile alle richieste del coach: sono abbastanza versatile, riesco ad esprimere il mio gioco sia dentro che fuori l’area. Conoscevo già in parte la Sidigas perché ha disputato la Basketball Champions League quest’anno”.

Coach Sacripanti: “E’ un giocatore molto fisico, a metà strada tra lo spot di ‘quattro’ e ‘cinque’Speriamo che Patrik – continua il coach – possa darci un po’ più di serenità nella gestione dei minutaggi durante la serie contro Trento, ma soprattutto energia, freschezza e flessibilità”.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *