alpadesa
  
Flash news:   “Avellino oltre lo sport”, anche quest’anno i disabili irpini fanno sentire la loro voce Un video per riflettere: “Sia sempre 3 dicembre” Coronavirus, mai tanti morti in un solo giorno in Italia: 993 e 23.225 positivi. In Campania 2.295 nuovi contagiati Coronavirus, su 141 nuovi positivi in Irpinia 4 contagi si registrano ad Atripalda Nuova ondata di furti nelle case: cresce la paura tra Atripalda, Cesinali e Aiello del Sabato Coronavirus, l’appello di una mamma al sindaco di Atripalda: «Non riapra le scuole!» “AvelliNoSmog, Centraline contro l’aria inquinata. Subito!”, al via la petizione lanciata da venti associazioni Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Auguri di buon compleanno all’imprenditore Vincenzo Iervolino Consiglio comunale saltato, il gruppo d’opposizione “Noi Atripalda” attacca: «Amministrazione negligente, superficiale e incapace» Viola l’ordinanza di affidamento condiviso delle figlie minori: assolta madre atripaldese

Serie C, l’Atripalda Volleyball esce sconfitta a Ischia e si allontana dai play-off

Pubblicato in data: 15/5/2018 alle ore:08:00 • Categoria: Pallavolo, Sport

Pesante sconfitta per l’Atripalda Volleyball che è sconfitta nettamente a Ischia dalla formazione di coach Racaniello e dice addio ai sogni play off. La squadra biancoverde ora per rientrare nella post season avrebbe bisogno di un miracolo in quanto ora la distanza dall’ultimo posto utile è di ben 5 punti a sole tre giornate dal termine. Doveva essere una gara da dentro o fuori e lo è stata con De Palma e compagni che so stati vivi in ogni set ma nei momenti decisivi non sono stati concetrati e incisivi contro avversari che hanno dimostrato di avere la giusta mentalità con una grande voglia di vincere. Una squadra quella di Colarusso che non ha fatto valere forse la sua arma migliore, l’esperienza nel gestire le fasi decisive nei set. Una gara che lascia un grande amaro in bocca perchè la formazione ischitana era alla portata di quella sabatina. I tre set sono stati la fotocopia uno dell’altro con i padroni di casa che solo in avvio di primo set hanno avuto un break importante sul 6 a 2, recuperato prontamente dagli atripaldesi che una volta in vantaggio non hanno gestito bene la gara e consegnando la stessa agli avversari. Dal canto suo Ischia è stata brava a non demoralizzarsi mai e ad essere sempre viva anche nei momenti difficili. Atripalda paga anche l’atteggiamento presuntuoso di alcuni suoi giocatori che dovevano fare la differenza ed invece hanno finito per essere l’effetto contrario. Per la cronaca del match i set si sono conclusi rispettivamente per la formazione di casa con il punteggio di 25-20, 25-22, 25-21. Ora la formazione atripaldese giocherà la prossima gara sabato 19 maggio alle ore 20, presso la palestra comunale di Cesinali contro la formazione della Folgore Massa.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *