alpadesa
  
Flash news:   Il Consorzio dei Servizi Sociali A5 apripista in Campania per la misura Itia, l’assessore regionale Lucia Fortini: “stanziati complessivamente 60 milioni di euro”. FOTO “Uno stadio in Rosa” per la gara dei lupi con il Monterosi Blitz di Alto Calore e Carabinieri a contrada Alvanite: scoperti 8 casi di furti d’acqua Sosta a pagamento, la selezione per i quattro ausiliari al traffico accende lo scontro politico È la notte della Super Luna Piena “La crisi del Pd e del Centrosinistra”, dibattito pubblico nella chiesa di San Nicola sabato pomeriggio Lo Stadio Partenio-Lombardi si rifà il look in vista delle Universiadi Progetto “#inacinque”, giovedì al Comune l’assessore regionale alle Politiche sociali Lucia Fortini Raccolta differenziata, Primavera Irpinia incalza: «un opuscolo non basta: troppi cinque carrellati consegnati ad ogni condominio. Per questo siamo scesi al 61,14%» Premio San Valentino 2019, conclusioni e ringraziamenti

Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo

Pubblicato in data: 19/5/2018 alle ore:08:05 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Missione compiuta, ma con il brivido. Per mezz’ora contro la Ternana l’Avellino ha visto lo spettro dei playout, il tempo intercorso tra il vantaggio locale firmato da Signori e il pareggio di Ardemagni. Sono poi bastati altri sei minuti per rivedere la luce, portata dal gol di Castaldo (nella foto con D’Angelo a fine gara sotto la curva dei tifosi biancoverdi) sul finire del primo tempo, una rete che ha spianato la strada verso una salvezza finalmente conquistata dopo un campionato di alti e bassi. Annata sofferta ma con il lieto fine per la squadra di Foscarini, che può esultare dopo aver dovuto fronteggiare i problemi legati alle solite assenze. L’Avellino dunque conquista la salvezza, resta in B dopo aver battuto la Ternana (già retrocessa) in rimonta.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *