alpadesa
  
sabato 23 marzo 2019
Flash news:   Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce Ermete Green Volley Marcello, tie-break amaro: vince il Marano 3 a 1. Esordio vincente per l’under 13 Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO

Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli

Pubblicato in data: 23/5/2018 alle ore:16:18 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

La più antica delle granfondo quest’anno ha rivisto partecipare il Circolo Amatori della bici di Atripalda con una nutrita schiera di ciclisti.

Cesenatico, terra nota per aver dato i natali all’indimenticato campione delle due ruote Pantani, come ogni anno, nella penultima domenica di maggio si veste a festa ed ospita diverse decine di migliaia di ciclisti. Tra questi si sono evidenziati ancora una volta i ciclisti atripaldesi che, tra varie peripezie sono riusciti a concludere tutti il percorso. Per il tredicesimo anno il sodalizio del presidente Amatucci prende parte alla regina delle granfondo, onorando una manifestazione che va al di la della gara agonistica. La corsa infatti ripercorre i colli e attraversa i paesi che erano terreno di allenamento e di competizione del compianto pirata romagnolo.

Nel santuario del ciclismo, per il Circolo, s’è contraddistinto Luigi De Mattia che ha chiuso il medio con un ottimo tempo, coprendo 130 km e superando i 1900 mt. di dislivello.

Un cenno particolare al trio PastoreBarattaPreziuso che ha concluso in parata la manifestazione e, considerando che due ciclisti su tre “attaccavano” per la prima volta il numero, proprio nella regina delle granfondo, il risultato ottenuto non è da sottovalutare. Alex Frongillo e Gianluca Picardi hanno chiuso la gara confermando le aspettative e garantendo unione e compattezza alla squadra giallo-fluo.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *