alpadesa
  
domenica 12 luglio 2020
Flash news:   Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato “IDEA Atripalda” chiede al Comune di Atripalda la concessione della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata

Droga, Polizia arrresta coppia di spacciatori in possesso di un chilo di cocaina

Pubblicato in data: 20/6/2018 alle ore:18:16 • Categoria: Cronaca

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Avellino hanno tratto in arresto, un 57enne ed una 49enne, sposati, entrambi originari di Nola ed incensurati, perché trovati in possesso di un chilo di cocaina pura.

Il servizio di osservazione e pedinamento era stato predisposto dagli Agenti della Mobile, diretti dal vicequestore Michele Salemme, dopo aver assunto notizie, attraverso fonti info-investigative, dell’attività illecita condotta dai due pusher che avevano trovato una redditizia fonte di guadagno attraverso lo spaccio di droga.

Nel tardo pomeriggio di ieri l’operazione della Squadra Mobile si è conclusa con l’arresto dei due pusher che venivano fermati, nel nolano, a bordo di un’autovettura di piccola cilindrata.

A seguito di perquisizione effettuata all’interno dei veicolo i poliziotti hanno rinvenuto, occultato sotto il sediolino lato passeggero, un pacco perfettamente sigillato contenente cocaina pura per un peso di 1 Kg.

La droga sequestrata, sarebbe stata verosimilmente destinata, dopo il taglio ed il confezionamento in singole dosi, allo spaccio al dettaglio anche nel territorio della provincia irpina. A conclusione degli accertamenti di rito i due coniugi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del giudizio di convalida.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Operazione antidroga in città, 18enne trovato con dosi di hashish e bilancino: denunciato

I Carabinieri della Stazione di Atripalda, nell’ambito dei servizi predisposti e finalizzati alla lotta a quella deplorevole piaga rappresentata dal Read more

Allarme dell’Antimafia: i clan Genovese e Cava puntano su Atripalda per i traffici illeciti

I boss sono tutti in galera, ma i gregari continuano nelle attività delinquenziali: dallo spaccio di droga alle estorsioni, dalle Read more

Spaccio di droga, Tribunale respinge richiesta di affidamento ai Servizi sociali: 25enne pregiudicato atripaldese torna in cella

Il Tribunale di Sorveglianza di Napoli respinge richiesta di affidamento ai Servizi sociali: giovane pregiudicato atripaldese ritorna in cella. I Read more

Trovato con hashish e marijuana nelle campagne di San Potito, pregiudicato 40enne arrestato dai Carabinieri di Atripalda per detenzione e spaccio di droga

Arrestato per detenzione e spaccio di droga dai Carabinieri di Atripalda pregiudicato 40enne trovato in possesso di hashish e marijuana Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *