alpadesa
  
Flash news:   Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni”

Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive

Pubblicato in data: 14/8/2018 alle ore:11:00 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Il presidente dell’U.S. Avellino 1912 s.r.l., prof. Walter Taccone, comunica di aver inoltrato al sindaco di Avellino, sig. Vincenzo Ciampi, una lettera in cui evidenzia la massima apertura e disponibilità per l’utilizzo dello stadio “Partenio-Lombardi” a favore della neonata compagine Calcio Avellino SSD.

Nella giornata di domani sarà cura di codesta società rendere pubblica la comunicazione integrale inviata al primo cittadino, a dimostrazione della fattiva volontà del presidente Taccone di trovare un accordo con il Comune di Avellino e quindi con il nuovo club calcistico presieduto dall’ingegnere Gianandrea De Cesare, al quale vanno i complimenti sinceri per questa nuova avventura sportiva e un caloroso in bocca al lupo per i migliori successi.

A seguito della mancata iscrizione del club al campionato di serie B per la stagione sportiva 2018/2019, questa società sta valutando modalità e termini per evadere le richieste di rimborso del costo degli abbonamenti.
Le relative procedure, non appena individuate, saranno divulgate con un successivo comunicato.

La società si scusa per il disagio arrecato.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *