alpadesa
  
Flash news:   Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO

Amatori della Bici, agosto tutto pedalato e ancora da pedalare

Pubblicato in data: 21/8/2018 alle ore:21:00 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

La stagione ciclistica in seno al “Circolo” di Atripalda non conosce periodi di sosta e sta portando avanti la stagione agonistica in continuo crescendo… In particolar modo, dopo un periodo di stanca, è tornato alle corse Antonio De Pascale, ultradecano del sodalizio irpino.

Il ciclista atripaldese firma la presenza al Trofeo Central Bar di Piumarola (nel comune di Cassino) e al classico Memorial Masi di Ceccano, entrambi in provincia di Frosinone.

I primi importanti piazzamenti però arrivano a metà mese quando nel giro di una settimana il Circolo Amatori della Bici di Atripalda partecipa a tre diverse competizioni agonistiche.

Il trofeo Scoprire Castelpoto, sul classico irto circuito del comune beneventano ha visto alla partenza i più forti scalatori del panorama regionale, tra i quali l’ex professionista Roberto Cesaroche s’è imposto sul traguardo di Piazza Garibaldi precedendo Onofrio Monzillo. L’atripaldese De Pascale, nella gara che alla fine ha contato circa 900 mt. di dislivello, è riuscito a strappare il podio di categoria gettando le basi per i risultati ottenuti di li a breve in terra ciociara.

A cavallo di ferragosto infatti, il portacolori della squadra giallo fluo ha raccolto altre due premiazioni classificandosi rispettivamente 5° e 6° nella propria categoria al Palio dell’Assunta (all’interno dello stabilimento FIAT di Piedimonte San Germano) e successivamente sull’inedito percorso di Amaseno (FR).

Si spera che questi piazzamenti possano essere propedeutici ad affermazioni più nette per il club caro al sempiterno Sigismondo Alvino che accompagnerà il team nella gara di casa, in scena sabato 25 agosto sull’anello in quota del Lago Laceno. Ad majora.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *