alpadesa
  
Flash news:   Così non va – buca in via Aldo Moro che nessuno vede L’Atripalda Volleyball non sbaglia e vede la salvezza: vittoria 3 a 1 a Potenza Due goal per tempo e l’Avellino piega la Vis Artena Vucinic: “stiamo attraversando un periodo difficile” Venezia piega la Scandone per 76 a 65 Si amplia la sosta a pagamento in via Appia: strisce blu in arrivo dalla rotatoria della Maddalena fino al passaggio a livello. L’assessore Musto: “tutelati residenti e commercianti” “Lettera aperta a mio padre”, Luigi Caputo ricorda commosso il papà Pasquale Giornate FAI di Primavera, appuntamento oggi e domani: Abellinum e Specus in mostra Colpisce con un calcio il compagno di scuola mandandolo in ospedale Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce

Avellino 1912: effettuato il rimborso ai primi 750 abbonati rispetto ai 2370 complessivi

Pubblicato in data: 1/9/2018 alle ore:16:25 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

E’ iniziata l’operazione per la restituzione delle somme incassate per gli abbonamenti all’Avellino di serie B, poi non iscritto al campionato.

La società facente capo al presidente Taccone ha comunicato che questa mattina è stato effettuato il rimborso ai primi 750 abbonati e si stanno inserendo e verificando le altre documentazioni consegnate alla biglietteria nella giornata di ieri, per le quali si provvederà al rimborso nel più breve tempo possibile.
Il comunicato poi aggiunge: Stesso questa mattina sono stati pagati anche gli emolumenti fissi dei tesserati fino a giugno 2018.

Si ricorda che sarà possibile richiedere la restituzione dei soldi per gli abbonamenti attenendosi alle disposizioni in materia comunicate nei giorni scorsi.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *