alpadesa
  
Flash news:   Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298 Us Avellino, completato il passaggio delle quote Coronavirus, risalgono i contagi (+584) e le vittime (+117) in un giorno “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto

Addio al priore Ambrogio Fraire, cordoglio in città. Minuto di raccoglimento ieri sera del Consiglio comunale di Atripalda: “perdita che segna tutta la comunità”

Pubblicato in data: 11/9/2018 alle ore:15:45 • Categoria: Cronaca

Dolore e commozione ad Atripalda per la prematura scomparsa di Ambrogio Fraire, priore della Confraternita Maria Ss. del Carmelo. E’ scomparso pochi giorni fa, all’età di 55 anni, dopo aver lottato tenacemente contro un male che non gli ha dato scampo alla fine sottraendolo all’amore della famiglia. Lascia la moglie Patrizia Iannaccone e le figlie Alessandra e Marialaura con il genero Antonello Tufano.
La sua figura e il suo impegno per la città è stato ricordato ieri sera da tutto il Consiglio comunale di Atripalda, in avvio di seduta.
A prendere per prima la parola il sindaco Geppino Spagnuolo: “Oggi purtroppo c’è stata la scomparsa del Priore Ambrigio Fraie, una perdita che segna tutta la comunità. Tutto lo abbiamo conosciuto e lo ricordiamo. Mancherà alla comunità di Atripalda. Propongo un minuto di raccoglimento per lui”.
Anche l’ex sindaco Paolo Spagnuolo per la scomparsa “di uno degli atripaldesi migliori che si è sempre impegnato con grande amore per questa città. Ha ricoperto il ruolo di priore con una fede vera. Ha vissuto la malattia con una grandissima dignità. Un esempio per tutti coloro che attraversano questa sventura. Resti un ricordo e un esempio per tutti coloro che in Atripalda svolgono ruoli pubblici che siano svolti con gli stessi valori con cui li ha svolti. Ambrogio”.
Infine, prima del minuto di raccolgimento dell’aula, anche il capogruppo della maggioranza Salvatore Antonacci ne ha ricordato la persona: “il ricordo di Ambrogio: è difficile parlare al passato. L’opera meritoria attraverso la Confraternita è sotto l’occhio di tutti. Ha lavorato in maniera intensa per riportare in città il culto antico della Madonna del Carmelo. La grandissima forza di vita che ha avuto in un momento difficile confermano la bontà della persona e quella voglia di vivere che non lo ha mai lasciato”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Fiamme in un appartamento di via Appia ad Atripalda: intervengono i Vigili del Fuoco. Nessun ferito. Foto

Intorno alle ore 15:00 di oggi 20 Maggio, i Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti ad Atripalda in via Read more

Automezzi incendiati nella notte nei pressi del casello autostradale di Avellino Est: torna l’ombra del racket

Torna l’ombra del racket nell’hinterland avellinese è a pochi passi da Atripalda. Vigili del Fuoco di Avellino, alle ore 00'15 Read more

Questura, cambio di guardia alla Squadra mobile: arriva Gianluca Aurilia

E' stato presentato questa mattina presso la Questura di Avellino il nuovo capo della Squadra mobile Gianluca Aurilia che andrà Read more

Addio a Ezio Bosso, l’omaggio al Maestro nei versi di Gabriele De Masi

Tra tanti accordi e note, la dissonanza della viva parola rende il volto sacro della coraggiosa esistenza, vissuta nella dignitosa Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Addio al priore Ambrogio Fraire, cordoglio in città. Minuto di raccoglimento ieri sera del Consiglio comunale di Atripalda: “perdita che segna tutta la comunità””

  1. Tu ha detto:

    Mi dispiace era un Buon Uomo..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *