alpadesa
  
Flash news:   Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298 Us Avellino, completato il passaggio delle quote Coronavirus, risalgono i contagi (+584) e le vittime (+117) in un giorno “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto

Non si ferma all’alt dei Carabinieri e provoca un incidente ad Avellino, arrestato 30enne atripaldese

Pubblicato in data: 17/9/2018 alle ore:09:55 • Categoria: Cronaca

Resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni, violazione degli obblighi di custodia e porto ingiustificato arma bianca: sono questi i reati di cui dovrà rispondere il 30enne di Atripalda arrestato nella serata ieri dai Carabinieri della Compagnia di Avellino.
Il predetto, alla guida della propria Ford Focus, non ottemperava all’“alt” imposto dai Carabinieri, impegnati in un servizio ad “alto impatto” nel capoluogo irpino, e tentava la fuga perdendo subito dopo il controllo del veicolo che, invadendo l’altra corsia, andava a scontrarsi con una Mitsubishi con a bordo un’anziana coppia di Capriglia Irpina.
I successivi accertamenti permettevano di stabilire che al 30enne, già noto alle Forze dell’ordine, era stata revocata la patente e la vettura da lui condotta era sottoposta a fermo amministrativo.
Inoltre, all’esito della perquisizione, a bordo dell’auto i militari operanti rinvenivano un bastone in ferro di circa mezzo metro, di cui il giovane non era in grado di giustificarne il porto.
Alla luce delle evidenze emerse, il trentenne è stato tratto in arresto e tradotto presso il proprio domicilio, a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino.
Fortunatamente solo qualche lieve ferita per la coppia di coniugi che viaggiava a bordo dell’altro veicolo coinvolto nel sinistro, subito soccorsi e trasportati presso l’ospedale Moscati.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Automezzi incendiati nella notte nei pressi del casello autostradale di Avellino Est: torna l’ombra del racket

Torna l’ombra del racket nell’hinterland avellinese è a pochi passi da Atripalda. Vigili del Fuoco di Avellino, alle ore 00'15 Read more

Questura, cambio di guardia alla Squadra mobile: arriva Gianluca Aurilia

E' stato presentato questa mattina presso la Questura di Avellino il nuovo capo della Squadra mobile Gianluca Aurilia che andrà Read more

Addio a Ezio Bosso, l’omaggio al Maestro nei versi di Gabriele De Masi

Tra tanti accordi e note, la dissonanza della viva parola rende il volto sacro della coraggiosa esistenza, vissuta nella dignitosa Read more

Tragedia ad Atripalda, domani i Ris effettueranno delle verifiche nella casa di contrada Pettirossi

Toccherà ai Ris dei Carabinieri chiarire ogni aspetto riguardo la tragedia di contrada Pettirossi ad Atripalda. Gli specialisti dei Carabinieri Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *