alpadesa
  
Flash news:   Così non va – buca in via Aldo Moro che nessuno vede L’Atripalda Volleyball non sbaglia e vede la salvezza: vittoria 3 a 1 a Potenza Due goal per tempo e l’Avellino piega la Vis Artena Vucinic: “stiamo attraversando un periodo difficile” Venezia piega la Scandone per 76 a 65 Si amplia la sosta a pagamento in via Appia: strisce blu in arrivo dalla rotatoria della Maddalena fino al passaggio a livello. L’assessore Musto: “tutelati residenti e commercianti” “Lettera aperta a mio padre”, Luigi Caputo ricorda commosso il papà Pasquale Giornate FAI di Primavera, appuntamento oggi e domani: Abellinum e Specus in mostra Colpisce con un calcio il compagno di scuola mandandolo in ospedale Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce

Amatori della Bici: altro piazzamento nel Lazio

Pubblicato in data: 15/10/2018 alle ore:17:23 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

Sabato scorso, in località Tecchiena del comune di Alatri, si è tenuto il classico circuito ciclistico valido come 37° tappa del Giro di Ciociaria denominato Trofeo Pit Stop.

Il percorso, ondulato di 15 km, da ripetere 4 volte, presentava tre strappi in sequenza prima dell’arrivo in falsopiano. La manifestazione, a cui gli atleti partecipavano suddivisi in due batterie, ha visto nella prima gara (master) la vittoria di Piero Zizzi su Antonio Minichino. Nella seconda frazione (promozionale) era presente, tra gli altri, l’irpino Antonio De Pascale che ha concluso al sesto posto assoluto, raccogliendo anche un 3° posto di categoria a pochi centimetri dal vincitore Ottavio Candeloro che ha anticipato il sempiterno Mattei.

Domenica, in occasione della prossimità della festività di San Gerardo Maiella, il sodalizio atripaldese, con a capo il presidente Amatucci, ha percorso la lunga distanza che collega Atripalda al santuario di Materdomini onorando la festività ed allenando spirito e gambe.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *